ATTENZIONE

ATTENZIONE: QUESTO E' UN BLOG PER ADULTI!
CHIUNQUE SI SENTA OFFESO DAI SUOI CONTENUTI EROTICI E PORNOGRAFICI è PREGATO DI USCIRE.
IL BLOG NON HA NESSUN SCOPO DI LUCRO NE ALCUN INTROITO PUBBLICITARIO, VUOLE SOLO PROMUOVERE, INFORMARE E RISCOPRIRE LA VASTA E RICCA PRODUZIONE DEI MITICI FUMETTI VINTAGE EROTICI DEGLI ANNI '60-'70-'80 EDITI (A SUO TEMPO) DA VARIE CASE EDITRICI COME LA EDIFUMETTO E ALTRE ANCORA E CREATI DA VARI E SPESSO FAMOSI AUTORI E DISEGNATORI DEL PASSATO.
I DIRITTI DI QUESTE OPERE SONO DEGLI ATTUALI E VARI EREDI DI ARTISTI E PRODUTTORI DI ALLORA. TUTTO QUELLO CHE VEDETE PUBBLICATO NON E' DI MIA PROPRIETA', MA E' STATO REPERITO DAL WEB O FORNITO DA ALCUNI APPASSIONATI CHE VOLEVANO CONDIVIDERE E FAR CONOSCERE QUESTI (SPESSO MAGNIFICI) LAVORI DEL PASSATO.
NON SEMPRE POSSO SAPERE L'AUTORE DELLA SCANSIONE E QUINDI MI SCUSO SE ALCUNI FUMETTI NON HANNO QUESTA CITAZIONE, QUANDO INVECE SO CHI HA SCANSIONATO E CONDIVISO IL FUMETTO E' MIA PREMURA CITARLO E RINGRAZIARLO.
PER QUALSIASI RICHIESTA, INFORMAZIONE, DONAZIONE DI FUMETTI O ALTRO POTETE CONTATTARMI A QUESTA MAIL: tippy.hostess@mail.com

martedì 12 dicembre 2017

I MITICI FUMETTI: QUEI DUE DELLA LUCE ROSSA in...PUPE PERICOLOSE


IN QUESTO EPISODIO: Una misteriosa banda di banditi mascherati terrorizza Los Angeles con rapine e raccapriccianti omicidi. Tony & Moss i due piedipiatti più sexy e in gamba del distretto di polizia cominciano quindi a indagare scoprendo poi che dietro quelle maschere si nasconde una gang di pupe molto pericolose, assatanate di soldi, sangue e sesso...Riusciranno a fermarle?

PS: Ringrazio ancora DONATO CAZZESE per continuare le scansioni di questa avvincente e piccante serie sexy poliziesca. In questa avventura di Tony&Moss abbonda il sesso un estremo tra il bondage e il sado maso, con incursioni nel lesbo e persino una breve scena gay. Purtroppo meno azione erotica per i due poliziotti protagonisti, anche se come al solito il moretto (e mio preferito) dei due si da comunque da fare in una scena erotica abbastanza "forte" e piccante anch'essa al limite del sado-maso...Avventura molto pulp stavolta, con al centro una banda criminale femminile di sadiche lesbiche che ricordano vagamente le protagoniste di certi film anni '70 trash di Russ Mayer...

lunedì 11 dicembre 2017

I MITICI FUMETTI: DOTTORESSA in....TETTE ESPLOSIVE


IN QUESTO EPISODIO: Durante un volo di linea, alla moglie "tettona" di un impresario teatrale per la troppa pressione esplode il seno rifatto. Tocca alla brava e sexy dottoressa  (ma con le tette vere e della giusta misura) Blondie Sprint porre rimedio, una volta che la donna arriva nella sua clinica. Ascoltata la storia poi della sua paziente, la dottoressa comincia a sospettare che dietro ci sia qualcosa di ben più losco e non contenta di fare solo la chirurgo inizia quindi a indagare....

PS: Divertente episodio della DOTTORESSA Blondie che come al solito non si limita ad operare, ma si ostina a fare la detective in modo da rendere sempre piene di azione e pericoli le sue avventure...Anche questa è abbastanza paradossale, se bene molto  meno assurda  rispetto ad altre lette in passato (tipo quella nello spazio...). La trama sembra essere ispirata alla leggendaria esplosione delle tette della nostra, non saprei come definirla, "stramponcella" italiana Carmen Di Pietro, anche lei durante un volo aereo restò coinvolta nel medesimo incidente narrato dal fumetto. Però forse il suo caso avvenne anni dopo la pubblicazione dell'episodio, non saprei, non sono ferrata sulle biografie di certe vip nostrane (anche se il suo scoppio di tette è sempre citato, forse perché famosa appunto per quello...). Beh se sia ispirato o preveggente, l'episodio è disegnato benissimo, anche se è meno denso di scene erotiche rispetto ad altri. C'è infatti un unico momento hard in tutto il fumetto..poco, ma buono certo, però questa serie ci ha sempre abituati a qualcosina in più....
Ringraziamo DONATO CAZZESE per l'ottimo scan...

sabato 9 dicembre 2017

I MITICI FUMETTI: GOL IL CENTRAVANTI in....GRAZIE AL CAZZO


IN QUESTO EPISODIO: Mentre il dotato e sexy centravanti Renzo è impegnato a soddisfare le voglie sessuali di una sua nuova conquista, l'albergo residence nel quale è ospite, di proprietà del presidente del Riccione Football Club va a fuoco. L'incendio mette in seria difficoltà le finanze della squadra che purtroppo è costretta a cedere proprio il suo miglior giocatore Renzo che deve tornarsene in Brasile...Sarà questo il definitivo addio alla squadra o per  il nostro Centravanti e per il Riccione verrà in aiuto un'improvvisa fortuna?...

PS: Ringrazio DONATO CAZZESE per lo scan di questo "sessoso" episodio de IL CENTRAVANTI ricco di scene erotiche molto piccanti, peccato solo per i disegni che stavolta sono ad opera del solito artista dello STUDIO DEL PRINCIPE quello per me più negato sopratutto nelle espressioni e volti e quello al quale era affidata la prima stagione di SUKIA. Il nostro bel Renzo infatti somiglia più al Gary di Sukia con i muscoli, risulta quindi più grottesco nei lineamenti, meno "affascinante" del solito. Anche i volti femminili tendono ad avere la stessa espressione un po' fissa e tutti i comprimari diventano più rugosi e vecchi del loro solito. Uno stile assai legnoso che molto spesso toglieva il mordente anche ad alcuni episodi del Tromba e del Camionista e che come una tassa una tantum ogni tanto colpiva queste serie, solitamente molto più belle nella parte disegnata. Per il resto l'intreccio commedia funziona, è simpatico e scorrevole, così come quello erotico che culmina in una "cosa a tre" tra il protagonista e due sue scatenate fan, niente male....L'esplicito titolo sboccatissimo in realtà ha un suo perché nella risoluzione finale dei guai della squadra di calcio...


venerdì 8 dicembre 2017

I MITICI FUMETTI: SERIE FLASH in ... LA PRINCIPESSA DEL VIZIO



Sheila Andy-Rose è una splendida principessa appartenente ad un antico casato del Kent . Donna intelligente, affascinante, elegante ; Sheila è la giovane aristocratica più desiderata ed ammirata dal jet set internazionale. Vive a Roma e frequenta abitualmente i circoli esclusivi della nobiltà. Una vera celebrità insomma... 
Ma in realtà chi è veramente ?
Mentre di notte è una nobildonna amata e rispettata, Sheila di giorno si "trasforma" in Sabrina Conte (che sia una parente della mia socia ???), una donna d'affari che gestisce una agenzia di escort di lusso per uomini facoltosi... 
Ma con una peculiarità : le ragazze dell'agenzia devono avere una certa attitudine culturale; essere eleganti; di classe; senza vizi particolari. Non devono bere, bestemmiare e devono rigorosamente vestirsi con abiti semplici e sobri .... Insomma non devono sembrare delle semplici escort : ma delle brave ragazze! 
E tutto questo eccita i clienti più danarosi.. Tant'è vero gli affari vanno a gonfie vele ....  
Ma con la contemporanea irruzione della polizia nella sede dell'agenzia, le cose per Sheila/Sabrina iniziano a complicarsi ...

"LA PRINCIPESSA DEL VIZIO", è l'episodio che vi presentiamo oggi. Uscito originariamente nel 1985 nel n.63 della collana ATTUALITA' EXTRA; ristampato successivamente nella SERIE FLASH nr.9 nell'anno 1999. 
La storia è ben disegnata, con una buona dose di sesso e una sceneggiatura semplice ma allo stesso tempo divertente...

In realtà nella ristampa SERIE FLASH era presente pure un secondo fumetto, che per motivi editoriali non pubblichiamo su questo blog. Perchè si tratta di una riedizione della collana Scandali  Nr.15: "PETROLIO, ARMI E BELLE DONNE" già presentato in questo blog nel Febbraio 2017. 
Anche se in realtà, questa riedizione del 1999 è interessante e merita di essere riscoperta; in quanto sono state aggiunte in più delle tavole che rendono il finale della storia molto più "hard". Sopratutto con la "comparsa" come guest-star di una famosissima, sexy celebrità che rende il fumetto molto più bello e appetitoso dell'originale.... 
Chi è questa celebrità?
Collegatevi sul link del mio personale blog (CLICCA QUI)  e avrete la possibilità di leggere per intero il fumetto e scoprire di chi stiamo parlando...
Lo scan del due fumetti è opera di Monello, che ringrazio di cuore.

Buon Ponte dell'Immacolata amici.

Il vostro Daice
    


giovedì 7 dicembre 2017

I MITICI FUMETTI: HOSTESS in...LA SCATOLA NERA



IN QUESTO EPISODIO: La brava e sexy hostess Tippy viene scelta per far parte di un importante volo transcontinentale governativa diretto alle Filippine. Durante il viaggio però l'aereo subisce un attentato e precipita nell'oceano. Tutto l'equipaggio viene sterminato tranne ovviamente la nostra Tippy e la sua bella collega orientale Suomi...Le due finiscono su un'isola abitata solo da due baldi e focosi ragazzoni giapponesi che si prenderanno cura di loro in tutti i sensi e le aiuteranno a recuperare la scatola nera per scoprire cosa sia realmente accaduto al loro aereo...ma le avventure e i pericoli non sono certo finiti qui per Tippy...



PS: Ringrazio DONATO CAZZESE per avermi "donato" appunto questo scan di un supplemento speciale della serie HOSTESS che comprende un'avventura lunga della bella Tippy, impegnata in un attentato e disastro aereo che ricorda vagamente il nostro tragico e ancora irrisolto mistero di Ustica degli anni '80...Forse allora dovevamo chiamare Tippy e i suoi amici giapponesi per ritrovare la scatola nera...Purtroppo la realtà nostrana è stata ben diversa dal fumetto . Quindi meglio sognare con Tippy che fortunatamente rimane sempre illesa e tra un disastro e l'altro se la spassa un sacco sessualmente in vari menage, trai quali anche uno lesbo (per la gioia delle nostre lettrici lesbiche) più la "cavalcata" di rito con il fidanzato ufficiale Philippe (ormai la più noiosa e meno interessante). Per il resto l'avventura se bene alquanto strampalata e assurda è piacevole da leggere e la nostra eroina diventa quasi una super-eroina nello svolgersi della vicenda....



mercoledì 6 dicembre 2017

I MITICI FUMETTI: I CASI DELLA VITA in... TELEFONO CALDO - L'IMMIGRATO


IN QUESTO EPISODIO: Doppio "caso della vita"...nel primo leggiamo le vicende diViviana, un'operatrice del "telefono erotico" molto richiesta dai suoi clienti, ma che finito il lavoro è una moglie e casalinga comune. Un giorno decide però di incontrare uno dei suoi più "appassionati" clienti...Nel secondo un giovane immigrato italiano in Svizzera racconta alla redazione de "I Casi Della Vita" la sua esperienza erotica con tanto di raggiro e colpo di scena finale...

PS: Ringrazio Charles per questa scansione che ci propone due piccanti episodi completi de I CASI DELLA VITA molto stuzzicanti nelle loro trame ed entrambi con due "colpi di scena" finali interessanti. Peccato solo per i disegni che sopratutto nel primo episodio risultano troppo cupi e pesanti, per i miei gusti. Per storie del genere avrei preferito un tratto più leggero...Al di là di questo i casi sono di piacevole e piccante lettura, il primo è molto connotato alla sua epoca, gli anni '80,  con un servizio/lavoro che credo proprio oggi non esista più o se esiste si è trasferito sul web e in altre forme e modalità. Il secondo con qualche scena erotica in più e più approfondita avrebbe potuto essere ancora più hot di quello che poi è...

martedì 5 dicembre 2017

I MITICI FUMETTI: LA REPORTER in....IL MONTE DI VENERE


IN QUESTO EPISODIO: La sexy reporter Mona Scooper si trova ad Atene e incrocia per caso l'affascinante e ricco "dilf"  Karadotis con la sua giovane e bella figlia Xenia. Durante una festa la ragazzina viene rapita da due malviventi che appiccano un incendio dove Mona rischia persino la vita. Viene fortunatamente salvata da Karadotis e la reporter per sdebitarsi decide di aiutarlo a recuperare Xenia, non prima però di aver offerto le sue "grazie" al sensuale dilf....

PS: Ringrazio DONATO CAZZESE per lo scan. Episodio come al solito ottimamente disegnato e denso di buoni momenti erotici. Finalmente per noi giovani lettrici che apprezziamo il genere ci viene offerto come protagonista accanto alla bella Mona, un bel "dilf", dopo le tante milf a fumetti è giusto godersi ogni tanto un sexy paparino. La sceneggiatura è meno assurda del solito, più realistica se vogliamo e congruente nel suo sviluppo noir/azione rispetto ad altre lette in questa serie che comunque grazie sopratutto ai disegni, alla simpatia della protagonista e alla presenza quasi sempre fissa di bei ragazzi o affascinanti uomini è diventata una delle mie preferite...




lunedì 4 dicembre 2017

I MITICI FUMETTI: IL TROMBA in...IL RANCIO DELLA TRUPPA




IN QUESTO EPISODIO: Intrighi gastronomico/culinari si dipanano nella caserma del bel soldato di leva Adriano Lentano, detto Il Tromba. Stufo del pessimo rancio offerto alla mensa, il Tromba con un furbo stratagemma riesce a mettere in cucina una nuova recluta che in realtà è un bravissimo cuoco, ma non tutto fila liscio...in aiuto del nostro eroe come al solito arriverà un'ispirazione erotica grazie anche alla complicità della sua nuova e vogliosa amichetta Barbara...

PS: Questa scansione è ad opera di MONELLO che ringraziamo. Episodio ancora pre-anni '80 del TROMBA quindi ancora privo di contenuti espliciti hard, ma dove il sesso e l'erotismo di certo non mancano. Come annunciato da titolo e sinossi, l'avventura ha una tematica più culinaria e come al solito è molto spiritosa e divertente. Comparirà persino la tanto desiderata Caciottella, ma purtroppo per lei il marito non saprà soddisfarla e non potrà consolarsi con nessun altro stallone...viene quasi voglia di fare una petizione per le poverina verso i disegnatori di oggi "Fate trombare la Caciottella dal Tromba e non solo con una sveltina smorzacandela" poveretta se lo merita....no? Al di la di questo divertente e sexy anche il finale episodio come vedrete e con una sua morale: "le tradizioni sono importanti e con quelle si va sempre sul sicuro"....

sabato 2 dicembre 2017

I MITICI FUMETTI: TOP MODEL/TOP STYLE in....BRIVIDO A SAINT TROPEZ



IN QUESTO EPISODIO: La biondissima, bellissima ed ormai praticamente "ninfomanissima" top model Sharon, si gode in tutto e per tutto i privilegi e i piaceri di essere una grande star della moda. Qualcuno però di molto invidioso sta tramando alle sue spalle, minacciando la sua vita e quella delle persone che la circondano arrivando infatti persino ad uccidere...

PS: Ringrazio il caro LUCA DE RETANO per questo scan che  "quasi" conclude e completa la serie "regolare" di TOP MODEL / TOP STYLE...In teoria quello che leggerete è l'ultimo episodio delle avventure di Sharon, ma come vedrete al termine viene annunciato un episodio successivo per ottobre 1989 che invece non venne poi pubblicato. La pubblicazione infatti venne rimandata, al  1990 quando uscì come supplemento inedito nella collana SCANDALI seguito poi da altri due episodi inediti e infine l'ultimissima puntata pubblicata nell'Agosto del 90 come supplemento alla serie INFERNO e intitolato CONTROFIGURA PER LA MORTE. Non so se il nostro amico LUCA, ormai lontano, riuscirà a recuperare anche quest'ultimi. ma nel caso non dovesse noi lo ringraziamo comunque tantissimo per essere riuscito a fornirci praticamente tutti i numeri della serie regolare (il numero 5 "Troppo Scandalose" invece credo fosse ad opera di Charles o comunque proveniente dal suo blog se non erro). Se altri lettori e appassionati riusciranno a trovare i supplementi inediti citati avremo veramente la serie al completo in tutto e per tutto, altrimenti questo sarà l'ultimo appuntamento sul blog con quella figacciona di Sharon che anche in questa puntata non si lascia sfuggire un bonazzo! O meglio, uno come vedrete, il più rude, dotato e ruspante alla fine gli sfuggirà per uno scrupolo igenico, per il resto si darà bene da fare in questa avventura e ribadirà più volte e a gran voce che lei "Vuole il...".  Cosa?...indovinarlo è assai facile, ma se proprio non ci arrivate non vi resta che leggere subito il fumettaccio che di sicuro grazie ai suoi bellissimi disegni e all'alto contenuto hard saprà rendervi questo freddo week end di dicembre un po' più hot!!



venerdì 1 dicembre 2017

I MITICI FUMETTI: IL CAMIONISTA in...LA SQUADRA DEI CAMIONISTI


IN QUESTO EPISODIO: Colto nell'orgoglio da una provocazione di una ditta rivale, il Signor Rino decide di formare una squadra di calcio con i suoi migliori camionisti della Trasportango e sfidare in una partita i rivali sbruffoni. Ecco quindi il nostro sempre prestante e aitante Mario Vergone tramutarsi in una sorta di Renzo il Centravanti e alternare colpi in porta e altri tra le cosce della sua bella scopa-amica Amanda. Insieme al collega Bisonte poi salvano un fuoriclasse del pallone argentino, un certo Ronaldo Caradonna finito nelle grinfie di due banditi e il calciatore per ringraziarli decide di disputare con loro la partita nella Trasportango...

PS: Vi sarete chiesti che razza di copertina abbia questo numero de IL CAMIONISTA...E' infatti un numero speciale, a tiratura limitatissima e in una esclusiva Tippy Edition, creato per me da quei "bontemponi" di Pontellino e Charles che ringrazio. Dopo i miei lamenti per gli ultimi episodi del Vergone dove al posto delle belle copertine disegnate comparivano una serie di cosidette "Strappone", loro mi hanno omaggiato di una copertina con uno strappone uomo...o meglio un truzzo o un manzo a seconda dei gusti...Della serie W la parcondicio erotica...Ho poi scoperto che i modelli presi sia nella copertina che nella pubblicità finale al fumetto provengono da riviste gay...pazienza, faranno piacere ai lettori omosex del blog e comunque restano un bel vedere anche per noi ragazze (sopratutto il tipo della pubblicità finale molto piacione...quello in copertina invece ha un po' lo sguardo da pesce lesso per i miei gusti, anche se molto vagamente mi ricorda quello gnocco Mark Wahlberg in Boogie Nights, uno dei film che io adoro...). Insomma anche se l'intento dei miei due amichetti era di prendermi in giro, li ringrazio e prendo l'occasione visto che siamo nel mese del Natale per ricordargli che voglio bene ad entrambi...Ricambierò in futuro ospitando una copertina con strappona, ma di quelle meno "ona"...Tornando invece all'episodio, questa avventura di Vergone sembra veramente una "replica" del CENTRAVANTI, divertente, piacevole ma forse meno piccante rispetto ad altre...Come guest star appare una parodia di un allora giovane Maradona, qui chiamato Caradonna, offrendo al fumetto un vago momento "celebrity" ma esludendolo (per fortuna dati i miei gusti) dalle scene erotiche unicamente riservate al Mario, ma molto di routine e meno ispirate del solito...lo scan è ad opera di CHARLES e se vi interessa reperirlo nella sua versione originale con Strappone e non Stap-Pony potrete scaricarlo anche dal suo blog VINTAGECOMIX...

giovedì 30 novembre 2017

I MITICI FUMETTI: YRA in....UNA INFERNALE SETE DI SANGUE


IN QUESTO EPISODIO: Continua la relazione pericolosa fra la bella vampira Yra e lo spietato Conte Dracula, i due ormai amanti e complici del crimine uccidono e si nutrono del sangue di una giovane coppietta di sposi. Quello che Yra non sa è di essere in realtà finita in una trappola...Dracula infatti è in combutta con il perfido Signore Del Castello, il padre di Saul e acerrimo nemico della vampira. Addormentata viene infatti portata al castello e barattata. Così mentre Saul e Romilda escogitano un piano di vendetta per sbarazzarsi di Dracula, Yra è di nuovo tra le grinfie del suo sexy aguzzino del quale capisce di essere morbosamente attratta sapendola far godere come nessun altro uomo riesce...

PS: Ringrazio DONATO CAZZESE che è riuscito a scovare e scansionare per il blog questi ultimi episodi della saga di YRA firmati dal grande LEONE FROLLO. La serie infatti e poi continuata con altri autori, ma la parte migliore sia dal punto di vista dei disegni che dell'intrigo eccitante, morboso e allo stesso tempo divertente della sceneggiatura sono proprio questi primi capitoli "made in Frollo".  Questo episodio poi secondo me raggiunge l'apice, con la scena eccitante e vagamente bondage tra Yra e il suo amato e odiato aguzzino. Il povero Saul con la testa rovesciata e l'orrida ma buffissima Romilda invece formano una coppia di alleati comica che stempera con ironia e nel tipo stile delle serie firmate Frollo, la tensione invece drammatica con battute paradossali, ma geniali. Riconfermo quindi il mio amore per questa serie e personaggio, specie nella sua prima stagione, la migliore e più riuscita secondo me di quelle fantasy/horror sotto ogni profilo dal disegno, alle sceneggiature al potenziale erotico altissimo dei protagonisti sia maschili che femminili...



mercoledì 29 novembre 2017

I MITICI FUMETTI: JUGULA in...UN BESTIALE CONNUBIO



IN QUESTO EPISODIO: La mora e sexy Lory, detta Jugula, racconta al suo innamorato, il giornalista Johnny Stamp le sue misteriose e inquietanti origini, di come è diventata una Licantropo-Vampira assetata di sangue...Una vicenda che ha origine dal secolo scorso e riguarda sua madre...

PS: Ringrazio DONATO CAZZESE per aver scovato e poi scansionato per il blog, questo episodio (il terzo) della famigerata serie JUGULA che offre l'opportunità ai lettori di scoprire le origini mostruose e morbose della sua protagonista. Tempo fa sul blog abbiamo ospitato un altro episodio di questa seria e presentato il personaggio chiaramente ispirato sia nelle fattezze della ragazza in copertina, sia nel nome della protagonista a Lory Del Santo. La Del Santo che come sappiano doveva essere molto amata all'epoca visto che era stata usata anche per un altra serie di ben più ampio successo di questa ovvero LA SCOPONA. Come noterete c'è proprio un abisso tra le due serie sia come genere, una è un horror l'altra una commedia, che sopratutto disegni che nel caso di Jugula sono proprio scadenti,spesso quasi abbozzati o tirati via, nel caso della serie invece EDIFUMETTO di Dorina, molto più curati e accattivanti. A mio parere, la Del Santo con il suo carattere svampito e fisicità "burrosa" era molto più adatta alla serie comica che non a questo splatter horror...E difatti JUGULA fu un flop, soli 5 numeri pubblicati dalla sconosciuta casa editrice REFLEX, anche se è talmente trash da risultare oggi un cult. In questa puntata fatta quasi tutta di flashback si mescola ogni tipo di erotismo, morboso, incestuoso, con animali, lesbo, violento...La scena forse più eccitante è proprio quella lesbo perchè almeno evita al contrario delle altre il raccapriccio visto che i protagonisti passano dal mostro al vecchio e viscido zio o addirittura il cane!! La scena più attesa con il bel giornalista purtroppo sarà brevissima e con un finale macabro....


martedì 28 novembre 2017

I MITICI FUMETTI: RAMBA in ... GHIACCIO MORTALE




Di ritorno dopo un mio lungo viaggio di lavoro, oggi vi voglio parlare di una eroina bella e pericolosa che un pò tutti gli appassionati dei sexy vintage comics, conoscono : Ramba!
Ramba è la porno-killer, mercenaria, assoluta protagonista della scena erotica fumettistica italiana di fine anni '80. 
Approda negli scaffali per adulti delle edicole nel luglio 1988, da un'idea del disegnatore e sceneggiatore Marco Delizia e Riccardo Schicchi mitico talent scout di pornostar , per conto della  EPP di Francesco Coniglio, casa editrice di riviste pornografiche di Cicciolina, Moana e Co. 
La EPP, infatti in quegli anni era solita pubblicare fumetti che narravano le gesta delle pornostar della scuderia Schicchi: come le avventure di Cicciolina e Moana ( che questo blog ha già presentato) . 
Ramba nella realtà era il nome d'arte di una nota pornodiva della seconda metà degli anni 80, ovvero: Ileana Carisio, conosciuta anche come Malù. In seguito fu battezzata Ramba, grazie ad una battuta che fece un giornalista, che si riferiva al suo look trasgressivo, con pistole, mitra, caricatori e bandana. 
Si può dire che Ramba in "carta e inchiostro", alla fine ebbe più successo della sua "musa ispiratrice in carne ed ossa". Infatti oggi , nessuno si ricorda di Ileana Carisio.... mentre il fumetto è diventato una sorta di oggetto di culto.

Sono gli anni della pornografia cartacea e in VHS, della Naja, del mito violento di Sylvester Stallone che nel 1988 scrive e interpreta la terza pellicola della serie Rambo; del fumetto al suo boom in Italia come forma dell'intrattenimento popolare.
E proprio in questo contesto che nasce l'idea di creare una eroina cattiva, violenta, senza morale . Infatti la marca distintiva del personaggio Ramba risiede nella sua anima nera, nella sua violenza di genere comune ad altre produzioni dell'epoca. Anche se a volte il fumetto ha tratti di ironia o goliardia, mantiene pur sempre un atmosfera violenta  e feroce.

Ramba fu un successo editoriale che continuò per un paio di anni, poi le disavventure editoriali di Coniglio fecero terminare tutto. Però Ramba è rimasta nella memoria degli appassionati dell'eros anche perché era disegnata molto bene, con grande cura dei dettagli che piacciono tanto agli amanti del genere. 
Oggi i disegnatori di Ramba sono tutti stimatissimi professionisti, la maggior parte bonelliani come :Rossano Rossi, Mauro Laurenti, Fabio Valdambrini, Mario Jannì e Luigi Piccatto .
Ramba è stato un successo in molti paesi come Spagna, Francia, Svezia, Germania, Brasile, Argentina, U.S.A. In totale furono pubblicati 14 numeri, suddivisi in due serie; tra il 1988 a 1990.
Recentemente l'intera serie è stata ristampata, completa di tutte e 14 le avventure, con l'aggiunta di una inedita disegnata dal bravissimo Nick Guerra. L'albun in questione lo potete trovare su Amazon. 

GHIACCIO MORTALE : è l'avventura che vogliamo regalarvi oggi. Scovata in rete qualche mese fà ... le tavole sono disegnate magnificamente dal bravissimo Rossano Rossi.
La nostra Ramba viene contattata da il misterioso Seller; interessato a pagarla bene, se riesce a fare luce su degli inspiegabili attentati che avvengono su navi civili e militari al largo dell'Antartide.
Tutto fà supporre che dietro questo ci sia la mano di un gruppo di scienziati di una base scientifica, insediata nel profondo Polo Sud per studiare i comportamenti dei cetacei. E Ramba, bella, feroce e spietata... parte per la missione...

Buona lettura amici.

Il vostro Daice 




lunedì 27 novembre 2017

I MITICI FUMETTI: LA PROFESSIONISTA in...L'ONOREVOLE MIGNOTTA


IN QUESTO EPISODIO: La professionista del sesso a pagamento più ricercata di Milano, Alice, decide di buttarsi in politica per far valere i diritti del suo mestiere e delle sue colleghe. Insieme alla sua amica Renata fonda quindi il PUT (Partito Unitario Troie) che ai primi comizi pubblici non viene preso sul serio, ma poi grazie anche a una propaganda televisiva riesce a prendere sempre più piede. La mora Alice quindi potrebbe diventare anche la prima Onorevole Mignotta (almeno di quelle in via ufficiale) e trovare anche il grande amore  con Tommaso un affascinante sondaggista politico. Ma si sa che la corruzione e il marcio alberga più dietro le quinte della politica che non in quelle della prostituzione e Alice presto se ne renderà conto a sue spese....

PS: Ringrazio DONATO CAZZESE per averci scansionato e offerto questo divertente e piacevole episodio de LA PROFESSIONISTA (esattamente il numero 20 della fortunata serie). Se bene ancora io faccia fatica ad apprezzare i disegni di questo fumetto, al contrario delle splendide copertine, stavolta l'intreccio di sceneggiatura, se pur con i suoi ingenui limiti che sfociano nel paradossale, comunque mi è piaciuto. Nel complesso è un sufficiente mix tra erotismo, commedia e gialletto all'acqua di rose senza ostentare le solite violenze splatter esagerate o intrighi thriller troppo esasperati ai quali spesso questa serie cedeva....Credo, ma potrei sbagliarmi dato che non ho vissuto quel periodo, che la tematica di questa avventura di Alice sia un po' ispirata all'entrata in politica negli anni '80 di due famose porno-star di allora Moana e Cicciolina che se non erro fondarono un loro partito del sesso o qualcosa di simile. Non erano le prostitute di Alice, ovviamente, ma come loro in questo fumetto sicuramente fecero molto discutere per la loro provenienza "scandalosa" e quel bontempone di RENZO BARBIERI forse ne prese spunto per questa buffa puntata...


sabato 25 novembre 2017

I MITICI FUMETTI: NAJA in ...LICENZA PREMIO - ICARO - VENIAMO GIU' DAL CIELO



Colgo l'occasione dello scan offerto da CHARLES di VINTAGECOMIX che ringrazio, per presentarvi una serie antologica EDIPERIODICI che ancora mancava all'appello qua sul blog, ovvero NAJA. La serie era una sorta di risposta alla maniera abituale della EP i fumetti del falchetto, al successone del TROMBA (serie di ambientazione militaresca che ormai ben conosciamo) della EF SQUALO casa editrice "rivale"....Rarissimamente la EDIPERIODICI creava una serie continuativa con un personaggio fisso e anche in questo non crearono il "rivale" del Tromba, ma una serie di piccoli "colleghi" di varie forze militari e dell'ordine, impegnati in diverse avventurette tra il comico e il  vagamente drammatico-verista. In ogni albo si alternavano ben tre episodi unici e completi ambientati in varie caserme dai paracadutisti alla marina, dai bersaglieri all'aviazione e via di questo passo. I contenuti delle sceneggiature rispetto al Tromba, ma anche rispetto all'ATTENDENTE (della Galax) e a PRIMO (vecchissimo fumetto vintage anni 70 di ambientazione militare molto grottesco) erano più "realistici" se vogliamo, ma proprio per questo alla fin fine molto  meno stuzzicanti e alquanto noiosetti. Gli episodi che leggerete (facente parte del numero 5) sono tra i tre forse più riusciti, ma ho avuto modo di visionarne altri della serie veramente più tristi sia nei disegni (alcuni veramente bruttarelli) sia nell'intreccio molto sbrigativo e privo spesso di mordente erotico. Il fatto di voler  poi abbondare con tre episodi alla fine sembra essere meno funzionale. Sarebbe stato preferibile farne uno lungo e ben articolato e dettagliato e uno più breve, come era uso in altre serie antologiche. Così sembra di leggere tanti fumettini extra messi più come riempitivo che altro, con situazioni frettolose e un po' troppo accennate, sopratutto nei momenti hard, che non mancano ovvio (dato il periodo seconda metà anni '80), ma specie nel secondo e terzo episodio sembrano un po' buttati li e non ben approfonditi. 
I disegni poi anche nel caso di questo numero non li trovo per nulla adatti a una serie del genere. Sanno più di dramma, troppo cupi e pesanti  o stilizzati, tranne l'ultimo (che forse a livello erotico è anche il migliore) dove ritroviamo i disegni dello stesso autore di LA PROFESSIONISTA ma dal tratto migliore e meno spigoloso rispetto alla sua serie più famosa. La testata conta 9 numeri è fece il suo debutto nelle edicole italiane nel 1988 sfruttando il fatto di un titolo sicuramente di richiamo per i molti ragazzi allora impegnati nel servizio obbligatorio di leva. Si dice che i militari fossero i maggiori acquirenti di fumetti sexy allora, ma questa serie non ottenne di certo il successo della serie regina di ambito militaresco, il TROMBA appunto. Dopo l'ultimo numero, uscì un supplemento intitolato SESSO MORBOSO che raccoglieva gli ultimi tre episodi inediti della serie. Poi la chiusura definitiva. Ai disegni si alternarono vari autori della casa editrice trai quali ANGELO TODARO, TULLIO BRUNONE, MAURIZIO SANTORO, DANILO GROSSI e altri ancora. Le copertine invece coloratissime e più ammiccanti in tipico stile commedia sexy erano ad opera del bravo MARIO CARIA. Ogni numero prendeva il titolo del primo episodio proposto poi all'interno dell'albo.
Vedremo, se arriveranno scan di altri numeri, se mi ricrederò su questa serie che per ora mi sembra alquanto modesta o comunque un'occasione che aveva del buon potenziale, ma poi sfruttata male....Particolarità un po' curiosa della serie (almeno dai numeri letti) era che  almeno in un episodio si cercava l'occasione all'interno delle vignette, per fare una piccola spiegazione storica delle origini o passato dell'arma presa come ambientazione, qua accade nel terzo episodio dove si racconta anche brevemente la storia dei primi paracadutisti e la nascita della così detta Folgore...


venerdì 24 novembre 2017

I MITICI FUMETTI: L'INFERMIERA in....CURA EROTICA


IN QUESTO EPISODIO: All'ospedale non c'è mai la  pace dei sensi e tutti sembrano essere presi da una vera frenesia sessuale. La bella infermiera Federica vorrebbe introdurre a colleghi e superiori la sua cara e giovane amica Carmela, giunta come nuova infermiera nella clinica, ma un traffico congestionato e un emergenza in ambulanza la bloccano in città. Carmela quindi cade nelle grinfie di altri due colleghi porci e arrapati, mentre il primario Eluterio è in crisi con sua moglie che gli ha riempito la testa di corna...

PS: Divertente episodio in classico stile commedia all'italiana anni '80 che riporta in scena Federica e Carmela, le due infermierine sexy che ogni tanto compaiono in questa serie antologica di ambientazione ospedaliera. Stavolta il fumetto è meno concentrato su un caso clinico o una disavventura a sfondo thriller comico, ma si lascia andare a storielle di corna, intrighi sentimentali e sessuali trai reparti, dove le due ragazze si ritrovano coinvolte piacevolmente. Ringraziamo DONATO CAZZESE per la scansione




giovedì 23 novembre 2017

I MITICI FUMETTI: PORNOSTAR in...NUDE PER NON MORIRE


IN QUESTO EPISODIO: Le sorelline del porno Beba e Fiona sono invitate all'esclusivo party di Leroy Stern, dove incontrano  il bell'ispettore di polizia Peter Baldwin infiltrato alla festa per indagare sugli affari illeciti del padrone di casa, presunto boss malavitoso. Leroy però si sente subito attratto dalla bionda Beba e dopo aver fatto sesso con lei liquida malamente la sua ex amante Patricia. E così mentre la mora Fiona si trastulla con il dotato poliziotto, Beba sedotta dal malavitoso cade nelle sue grinfie e addirittura sta per finire sull'altare, visto che Stern vuole sposarla e rovinare la Kiss Film, la casa di produzione delle sorelle Fucker!

PS: Ringrazio DONATO CAZZESE per la scansione di questo episodio di PORNOSTAR pubblicato nel 1988 come supplemento alla testata LA DOTTORESSA . Come è di uso a questa serie si mescola il noir-thriller violento con il porno e la protagonista più ingenua, Beba, si ritrova nei guai, guai che poi vengono districati con una  facilità e naturalezza assurda, forse le risoluzioni più improbabili della storia del fumetto erotico. Stavolta però il fumetto mi pare disegnato con minor cura, un po' tirato via, legnoso sopratutto nell'espressività dei volti, anche le due protagoniste sembrano meno espressive e sexy del solito. Si avverte che forse è uno degli ultimi episodi disegnati di una serie al suo tramonto. Comunque sia l'erotismo e l'hard è dispensato a piene mani per gli estimatori e estimatrici del genere..L'albo contiene un altro episodio della serie intitolato LIBIDO CITY che Donato ci farà avere prossimamente e che il blog pubblicherà il mese prossimo... 


mercoledì 22 novembre 2017

I MITICI FUMETTI: LANDO in....IL GOLEADOR DEI MATERASSI


IN QUESTO EPISODIO: Lando e il suo compagno di avventure Lardoso continuano a perdere le loro giornate da disoccupati provandoci col calcio, giocando in una squadretta del quartiere. Sono negati e dopo poco vengono cacciati via dalla squadra, ma incappano nel presidente della Zanotti (un team calcistico molto più quotato) e in sua moglie. Lando e Lardoso si spacciano per due giocatori del Milan e visto che la Zanotti sta cercando proprio due giocatori, la bella moglie del presidente già attratta dal Lando, convince il marito a prenderli nel team. La donna poi alla prima occasione ne approfitta per tastare la potenza sessuale del Lando che si rivela un goleador dei materassi, ma un fallimento sul campo da gioco. Quando le cose si mettono di nuovo male per i due amici, la moglie del presidente ha un'idea per salvarli dalle ire del marito, li promuove guardie del corpo che l'accompagneranno in USA dove la donna acquisterà per la squadra il campione afro-americano tanto desiderato dal marito...Il viaggio sarà una nuova scusa per la sexy milf ninfomane per spupazzarsi non solo il Lando, ma anche gli altri bei giocatori americani!

PS: Ringrazio CHARLES per lo scan di questo fumetto (tratto dalla raccolta FUMETTI FOLK)  che  ci riporta sul blog il mitico LANDO da un po' assente...Vero che questa serie non era il massimo e che molti dei lettori proprio la detestano, ma questo episodio, se pur assurdo nella sua comicità strampalata, è comunque molto piccante.  Se bene le scene di sesso fossero ancora prive di contenuti hard, l'episodio ha un intreccio funzionale a livello erotico, con protagonista una bellissima e bionda milf, ben disegnata, attratta da bei fustacchioni sportivi e da un Lando anch'esso disegnato un po' meglio del solito...Poi ovviamente, come è uso per la serie, l'intreccio commedia è alquanto stupido e confusionario, appesantito e involgarito ulteriormente dalla "spalla" del Lardoso, uno dei peggior personaggi comici mai creati per un fumetto sexy (secondo me). Nulla ha a che vedere con lo stile commedia e con i comprimari più riusciti di serie come Tromba, Camionista o Centravanti....A proposito di quest'ultima serie, in questa avventura del LANDO l'ambientazione è calcistica e quindi un po' simile a quella del bel Renzo...e visto che oggi è il classico mercoledì calcistico all'italiana, il fumetto cade giusto giusto come il cacio sui maccheroni...Buon divertimento!


martedì 21 novembre 2017

I MITICI FUMETTI: MILIARDARIA in....IL MERCATO DEGLI SCHIAVI



IN QUESTO EPISODIO: Continuano le disavventure arabe della ninfomane miliardaria Venere, che non riesce a rientrare ad Atene, ma rimane bloccata nel deserto dopo che l'aereo sul quale viaggiava ha avuto un'avaria. L'aereo e il suo equipaggio vengono presi d'assalto da un gruppo di predoni del deserto, Venere insieme ad Elena la sua sosia e cameriera e l'hostess di bordo vengono violentate. Mentre la povera hostess tentando la fuga rimane uccisa, Venere ed Elena finiscono nelle mani del fusto superdotato Alì Bar, capo dei beduini che si approfitta sessualmente di entrambe, con un certo piacere della viziosa Venere che può così provare lo scettro smisurato del beduino. Finito il piacere però le due vengono vendute al mercato degli schiavi...

PS: Episodio numero 25 della serie MILIARDARIA inserito come fumetto extra nella seconda serie di  DOTTORESSA numero 3, gentilmente offerto e scansionato da DONATO CAZZESE che ringraziamo! Episodio denso di sesso e violenza, dove la protagonista non si lascia di certo intimidire anzi appena trova il bel beduino superdotato se la spassa proprio, mentre a farne le spese sono la sua povera assistente e sosia Elena, ma sopratutto quella disgraziata della hostess che fa una brutta fine. Come vedrete, non affatto provata dai continui assalti sessuali subiti nell'avventura araba appena tornata a casa Venere riutilizzerà il suo famoso spray cancella memoria per darsi nuovamente da fare sotto le lenzuola! Fumetto veramente paradossale, ma a suo modo eccitante e divertente da leggere, grazie anche ai sempre ottimi disegni...


lunedì 20 novembre 2017

I MITICI FUMETTI: LA POLIZIOTTA in...L'UOMO DAI DUE UCCELLI


IN QUESTO EPISODIO: La sexy poliziotta Star di solito impegnata in casi pericolosi e disperati stavolta sembra annoiarsi nella ricerca di un cane scomparso nei boschi...ma il pericolo torna immediatamente a tormentarla, infatti nel boschetto l'agente viene aggredita e violentata da un bruto che possiede un doppio pene!! Il maniaco poi fugge e comincia a abusare di donne, ma anche uomini e la nostra eroina si inventa un piano ingegnoso per farlo cadere in trappola...si finge una donna dalla doppia vagina!!...

PS: Ringrazio CHARLES per la scansione di uno degli episodi più trash e stra-cult della serie LA POLIZIOTTA se non addirittura il più trash e assurdo di tutti. Divertente come al solito per il suo essere grottesco ma a mio parere meno erotico del solito, nonostante le scene di sesso siano abbondanti, ma ripetitive e con un protagonista troppo assurdo per essere preso sul serio...


sabato 18 novembre 2017

I MITICI FUMETTI: PROSTITUTE in...STUPRO SOSPETTO - I TRE SFIGATI


IN QUESTO EPISODIO: Doppio fumetto per la serie antologica dedicata al mondo della prostituzione. Nel primo si indaga sulla  violenza sessuale e omicidio di una bella signora da parte di due schifosi e che rivelerà torbidi segreti. Nel secondo tre amici sfigati e senza donne per ingannare la noia si divertono con scherzi telefonici sessuali a signore sconosciute...una delle loro vittime però sembra stare al loro gioco e passare dallo scherzo ai fatti e volendoli incontrare...

PS: Ringrazio il nostro amico e lettore CALIGOLA per lo scan/donazione di questo numero di PROSTITUTE
La serie antologica che ormai abbiamo imparato a conoscere e che solitamente racconta le storie di varie "operatrici erotiche"  in questo numero in realtà racconta  però altro. Nel primo episodio leggiamo di una vicenda noir dove la prostituzione non ha nessuna rilevanza, ma sembra più un fumetto uscito da Attualità Proibita o gialla e  altre serie simili...Nella seconda la prostituzione come vedremo alla fine c'è, ma non è certo il punto focale della trama che invece  (più leggera e divertente rispetto alla violenza e cupezza della prima) sembra essere uscita da uno dei tanti Casi Della Vita...Non so se siano i soliti episodi "riciclati" e inseriti un po' a caso in altre testate come spesso avveniva nelle pubblicazioni EDIFUMETTO, comunque sia trai due fumetti preferisco decisamente il secondo per la trama più divertente e piccante...


venerdì 17 novembre 2017

I MITICI FUMETTI: DE SADE in...IL MOLLE SCETTRO DI RE LUIGI - MADAME POMPOM


IN QUESTO EPISODIO: Il sadico, ma affascinante Marchese De Sade chiede aiuto al gobbo Quasimodo per trovare un rimedio all'impotenza del Re Luigi di Francia. L'amico gli consiglia una fattucchiera Mona che portata a corte grazie a un potente clistere riesce a guarire il re. Come ringraziamento la perfida Maria Antonietta ordina a De Sade di uccidere la fattucchiera, preoccupata per un possibile scandalo se mai si dovesse sapere che il Re ha subito un trattamento simile. Il Marchese è costretto a ubbidire e si sbarazza di Mona, ma l'omicidio sarà l'inizio di una serie di intrighi e vendette...

PS: Doppio episodio della serie sexy-storico sado maso DE SADE. Ho deciso di proporvi due episodi uno a presso all'altro per dare una continuità e chiusa definitiva alla vicenda dei problemi sessuali del Re di Francia  (iniziata nell'episodio precedente pubblicato il mese scorso qua sul blog) che inguaieranno il Marchese, ma lo riporteranno ad essere il "favorito" della Regina Maria Antonietta...

giovedì 16 novembre 2017

I MITICI FUMETTI: LA SCOPONA in... FILM A LUCE ROSSA


IN QUESTO EPISODIO: Quella bambolona ingenua di Dorina, detta anche La Scopona, prova a giocarsi la carta del cinema, ma già negli anni '80, come purtroppo ancora oggi, il mondo dello spettacolo era pieno di insidie, compromessi e porci molestatori. Anche per fare la semplice comparsa a Cinecittà Dorina sembrerebbe costretta a sottostare ai compromessi sessuali di viscidi addetti ai lavori. Sul set però conosce la bionda e sveglia Patrizia che le propone di lavorare per un altro tipo di cinema, dove pagano molto di più...ma quella tontolona della Scopona non sa che dovrà lavorare in un film porno!

PS: Ringrazio per la donazione-scansione il nostro amico DONATO CAZZESE che ha deciso di dedicare questo episodio ad un'altra nostra cara amica e lettrice LESBIA. Leggerete infatti che la migliore scena erotica di questa avventura di Dorina è quella lesbo nella vasca da bagno con la bella Patrizia e non certo le altre che seguono relegate all'ambiente del porno nel quale la protagonista poi si ritrova costretta a lavorare, quindi molto più scontate e meccaniche. Episodio divertente e un po' sconclusionato nel suo sviluppo, giustificato dal fatto che solo un'oca giuliva come Dorina può essere raggirata in quel modo e credere veramente a tutto (addirittura in una vignetta la fanno passare per un' assassina!..).Certo è che la tematica dell'odioso compromesso sessuale nel mondo del cinema cade proprio a hoc in questo periodo di scandali, rivelazioni e accuse sia a Hollywood e ora anche da noi. La scoperta un po' dell'acqua calda, una cosa risaputa di cui appunto i fumettacci erotici come questo e altri  prendevano spesso ispirazione già negli anni '80, ma che oggi viene denunciata a gran voce grazie all'amplificazione dei social sopratutto da chi per anni ha dovuto subire questo infame sistema per poter far carriera. Non è certo questo blog la sede giusta per discuterne, qua regna la fantasia, l'erotismo, il gioco e l'assoluta libertà, ognuno avrà la propria opinione sulla questione. La mia è solo una breve considerazione data dal contenuto di questo episodio su quanto il mondo del fumetto, specialmente sexy, non aveva allora alcun scrupolo nel' occuparsi di certe scomode "realtà" che riguardavano e riguardano tutt'ora non solo lo spettacolo, ma tutti gli ambienti lavorativi, per non parlare poi di quelli moralizzatori per eccellenza come la politica o la chiesa che in fatto di molestie e vere violenze non sono meno ad altri e fanno apparire Weinstein e co. come dei pivellini in confronto...

mercoledì 15 novembre 2017

SHORT COMIX: LE NUOVE AVVENTURE DI JULIUS GHEPIER in...MIRACOLATO


Dopo tanto tempo tona uno short comix del famigerato JULIUS GHEPIER il multimiliardario che abbiamo imparato a conoscere anche qui sul blog e delle quali sue avventure venivano pubblicate come fumetti brevi extra all'interno di altre serie più popolari come CASINO o in questo caso GOL IL CENTRAVANTI...Alcune migliori avventure della prima serie furono anche raccolte in un unico albo speciale del 1987 intitolato STORIE DI UN GRANDE DEPRAVATO...ma se siete nuovi del blog, volete ripassare e saperne un pochino di più vi consiglio il post del nostro blog amico FUMETTI ETRUSCHI Cliccate Qui che presenta meglio serie e personaggio. Buona breve lettura, anche se in questo episodio succede veramente poco Ghepier rimane pur sempre un vizioso di prima categoria....

martedì 14 novembre 2017

I MITICI FUMETTI: QUEI DUE DELLA LUCE ROSSA in...BAGNO AL CIANURO


IN QUESTO EPISODIO: Sembra non esserci mai un momento di pace sulle spiagge di Malibù...Sonia una giovanissima ragazza infatti sta per essere aggredita da due balordi, ma fortunatamente i due sexy poliziotti Tony & Moss, che sono li di pattuglia, la salvano appena in tempo. Riportata a casa la ragazza, i due piedipiatti si accorgono che abita in una ricchissima villa, ma anche molto strana con uno stranissimo e rude maggiordomo e una bionda amichetta. Scoprono che Sonia è la figlia di un importante industriale della robotica, ma quando giorni dopo la ragazzina per sdebitarsi del salvataggio decide di donare tutta se stessa all'aitante Tony, che ovviamente non si tira indietro, la giovane viene poi ritrovata uccisa...

PS: Ringrazio CHARLES (VintageComix) per la scansione di questo sempre avvincente e piccante episodio della serie poliziesca QUEI DUE DELLA LUCE ROSSA. Anche in questa avventura Tony fa sessualmente la parte del leone (o meglio del porcellone) mentre il biondo Moss resta a bocca asciutta, a parte questo l'intrigo poliziesco stavolta sfocia nel fantascientifico come vedrete, risultando alla fine meno credibile forse e realistico rispetto agli altri letti fino ad adesso della serie. Serie che comunque rimane una delle migliori e più godibili del genere sexy-poliziesco targate SQUALO...

lunedì 13 novembre 2017

I MITICI FUMETTI: HOSTESS in....AMORE E AVVENTURA



IN QUESTO EPISODIO: L'American Ayrlines, la compagnia di volo dove la bionda  e bella Tippy Conte lavora come hostess, festeggia il suo cinquantesimo anno di attività. Per l'occasione viene organizzato un grande party all'Hilton dove Tippy e il comandante Philippe partecipano. Durante la festa Tippy conosce Arthur Chamberlain il vecchio presidente della compagnia che è sposato con la giovanissima e avvenente Nola. E' un evidente matrimonio d'interesse, Nola infatti è molto scaltra e avida e ha messo gli occhi addosso al più giovane e prestante Philippe e non si fa nessun scrupolo a sedurre giorni dopo quando il pilota è solo senza la sua ragazza. Tippy scoperto il tradimento lascia il comandante e giura guerra aperta a Nola...ma poi le due da nemiche diventano alleate quando si scopre che Philippe è stato rapito. Per Tippy e Nola inizia quindi una pericolosa avventura a base di sesso, fughe e proiettili!

PS: Ringrazio Donato Cazzese per la scansione di questo episodio supplemento al numero 29 della serie HOSTESS. Essendo appunto uno "speciale" questa avventura di Tippy è molto più lunga e articolata del solito, piena di scene erotiche e intrighi che ribadiscono ancora una volta quanto sia complicato e pericoloso il lavoro di una povera assistente di volo americana. Inizia come un episodio di Corna Vissute, con la nostra povera eroina che si ritrova "cerva a primavera" per colpa di Nola, una moracciona che là da via come il pane a chiunque, per poi tramutarsi in un avventura-action all'ultimo respiro, con fughe e sparatorie e un viscido dittatore di un imprecisato staterello esotico...La Nola che compare in questo episodio non credo sia la stessa della puntata già pubblicata su questo blog "La Perfida Nola" colei che rovina la nostra povera Tippy spingendola nel baratro dell'autodistruzione degli ultimi episodi di serie. Questa Nola si presenta come la solita stronza mangiauomini, ma poi si rivela una preziosa alleata per Tippy...Tutto sommato, se pur ingenuo come sviluppo, l'episodio è piacevole e avvincente. Peccato che le molte scene erotiche siano concentrate con il viscido e grasso dittatore  e nessuna col ben più affascinante e baffuto Alan Spoulding di cui Nola si prende una cotta, ma poi non la quaglia e il fumetto ci riporta a una triste scena di sesso con il vecchio maritino, già vista nella prima parte del fumetto...peccato...ma si sa che la Edifumetto era molto sadica specialmente con noi lettrici...

sabato 11 novembre 2017

I MITICI FUMETTI: IL CENTRAVANTI in.....TUTTI IN BRASIL


IN QUESTO EPISODIO: Il commendator Bellavista, presidente del Riccione ha un grosso problema...A causa di una postilla in un precedente contratto, il suo miglior calciatore, il centravanti Renzo, rischia di dover abbandonare la squadra e tornarsene a giocare nel suo ex team brasiliano. Così, dopo che il bel giocatore superdotato sta ringraziando con "tutto se stesso" la procace presidentessa del suo fanclub femminile italiano, il ragazzo fa da mediatore con la vecchia squadra e trova un compromesso. Il Riccione sfiderà in Brasile la squadra del Santos, in un'amichevole a totale incasso per la squadra di casa. Se pur molto taccagno e titubante Bellavista è costretto ad accettare e Renzo e i suoi compagni di squadra partono per la trasferta all'estero a caccia anche di belle brasiliane....

PS: Ringrazio DONATO CAZZESE per la scansione di questo episodio de IL CENTRAVANTI, serie che a poco a poco dovremo riuscire a completare! In questa simpatica e sexy avventura, il nostro fusto del calcio tornerà per un po' a casa sua, avrà anche un piccante incontro con una bionda hostess durante il volo aereo, una che somiglia vagamente alla nostra Tippy (quella del fumetto ovvio, non la sottoscritta)...incontro che purtroppo non verrà poi sviluppato come si spererebbe nel proseguo del fumetto. 
Co-protagonista comico dell'episodio invece è il Commendator Bellavista, un mix tra il Signor Rino del CAMIONISTA e il Caciotta del TROMBA...Anche lui ha una moglie gelosa, ma purtroppo non è , come vedrete, quella milf avvenente della Caciottella, ma somiglia più alla moglie impicciona e petulante del Rino. Peccato, anche in questo caso la fantasia dei lettori sarebbe stata stimolata alla grande con una tentazione milf pericolosa anche per quel fusto del Renzo...Buon divertimento e buon week end sexy per le nostre lettrici e i nostri lettori e calcistico per chi invece è molto tifoso o tifosa...
PPS: Mi pare giusto dedicare l'episodio al mio socio del blog DAICE che è abituato a duri e continui viaggi di lavoro in quel paese così grigio, triste e privo di belle donne che è il Brasile...poverino, sappi che noi siamo tutti con te...coraggio!!


venerdì 10 novembre 2017

I MITICI FUMETTI: MISTERIA in....UN PASSATO DI PECCATI E SCANDALI


IN QUESTO EPISODIO: L'affascinante medium e detective del paranormale, Misteria, conosce durante una serata all'Opera di Convent Garden, Alfred Burns, un giovane ricco e fusto del quale la donna si sente subito attratta. Il ragazzo però ha un problema e chiede alla medium di aiutarlo. La giovane sorella, di quest'ultimo,  Katy sembra scomparire ogni tanto misteriosamente, per poi tornare senza aver ricordo del suo periodo di assenza. Misteria con l'aiuto del suo socio e maggiordomo gay Bernard, comincia quindi a indagare, non prima però di essersi "fatta" il nobile fustacchione ovviamente....


PS: Episodio meno cruento e crudele del solito, ma più denso di sesso e mistero paranormale della serie MISTERIA. Le scene erotiche infatti sono diverse e stuzzicanti, compresa una di genere lesbo se pur breve. Disegni e sceneggiatura discreti, forse uno degli episodi più riusciti di questa serie almeno sotto il profilo erotico, meno su quello mistery essendo un po' privo della suspense o tensione tipica del genere horror. 
Ringraziamo  DONATO CAZZESE per la scansione e donazione...



giovedì 9 novembre 2017

I MITICI FUMETTI: PIERINO in...TESTE DI CAZZO



IN QUESTO EPISODIO: Nella scuola dell'indisciplinato alunno Pierino, arriva per un ciclo di lezioni, il famoso archeologo Alcide Venacozzoli. Il professore è un tipo molto borioso e noioso che sta un po' sul cavolo a tutti a cominciare dal preside. Durante una gita in uno scavo archeologico a Pierino viene l'idea per uno scherzo: scolpisce con la pietra un fallo che poi Venacozzoli scambia per un antico reperto annunciandolo perfino alla stampa....

PS: Ringrazio Charles di VINTAGECOMIX per la scansione di questo buffo episodio di PIERINO che ricorda vagamente il famoso scherzo, avvenuto a Livorno negli anni '80, sulle famigerate teste di Modigliani. Una beffa che fece scalpore e creò un certo scandalo nell'ambiente artistico e che probabilmente quel bontempone di Renzo Barbieri ,con la complicità dei disegni del bravo Stelio Fenzo, decise poi di riproporre alla sua maniera in una delle sexy avventure di PIERINO. Anche il titolo, oggi improponibile per la sua "schiettezza", rimanda alle famose e false "teste" ...


mercoledì 8 novembre 2017

I MITICI FUMETTI: LA REPORTER in...BAGNO DI SANGUE


IN QUESTO EPISODIO: Su una barca in mezzo al mare tre splendidi e giovani ragazzi israeliani stanno facendo del gran sesso bisex. Sfortunatamente la loro imbarcazione viene assaltata da un gruppo di  terroristi armati che li prendono in ostaggio. I criminali uccidono poi i due maschi e sottopongono la ragazza  a delle orribili violenze. L'abile e sexy reporter Mona Scooper che dalla sua barca ha notato che c'è qualcosa che non va, si finge una donna mussulmana e ospitata dai terroristi cercherà in tutti i modi possibili di salvare la poveretta e fare il suo ennesimo mega scoop...

PS: Episodio della REPORTER facente parte della vecchia collezione donata tempo fa al blog da LUCA DE RETANO (quella con il marchio per intenderci) che avevo programmato per la scorsa estate, ma che poi era rimasto per lungo tempo stand by visto il periodo di attentati sanguinosi in Europa e tensioni religiose nel resto del mondo. Per rispetto, non me la sentivo di pubblicare un fumetto che già allora (negli anni '80) parlava di terrorismo islamico, pieno come vedrete ,di scene molto violente e cruente. Adesso sono passati dei mesi, ovviamente il terrore purtroppo c'è sempre, le varie guerre politico-economico-religiose continuano come  continuano gli atti terroristici, però alla fine questo è solo un fumettaccio, al di là del contenuto discutibile (oggi veramente improponibile), rimane un'opera di fantasia come tante altre di tanti altri generi, ha bellissimi disegni e il messaggio finale pronunciato da Mona, la protagonista, sintetizza più o meno "grezzamente" lo spirito che dovremmo comunque assumere per andare avanti, per non lasciare che coloro che ci vorrebbero schiavi del terrore, abbiano poi la meglio sul nostro modo di vivere. 
L'ultima vignetta (nel immagine che vedrete) è in qualche modo, magari anche involontario, un piccolo manifesto pro libertà in tutte le sue forme di pensiero, di genere e libertà sessuale, alla faccia di qualsiasi credo religioso e politico fondamentalista e repressivo...


martedì 7 novembre 2017

I MITICI FUMETTI: STORIE VIOLA in.... STRUMENTI DIABOLICI


IN QUESTO EPISODIO: Sharon e Derek sono due giornalisti di Boston che stanno cercando si ottenere un'intervista con una certa Lola Fuentes. 
Secondo alcune informazioni, risulta infatti che la Fuentes sia l'ultima discendente di una antica strega condannata a morte su una nave più di 300 anni prima, mentre tentava di giungere in America. 
Non riuscendo nel proprio intento, Derek e Sharon decidono di fare ritorno e mentre i due sono fermi sul ciglio di una strada ad amoreggiare, nella vicina cittadina iniziano a verificarsi strani e curiosi fenomeni : persone che improvvisamente si trasformano in licantropi ; altre che prendono fuoco ; altre le cui gambe diventano come delle ruote di calesse...  
Tutto questo può essere solo l'opera di una strega... Oppure di una sua discendente .....

Episodio nr.8 delle serie Storie Viola; serie gemella della più longeva e celebre Storie Blu. 
In questo caso però a differenza di tante altre storie che caratterizzano la collana, non vi sono presenze di alieni e altre forme venute dallo spazio; ma bensì, come avrete già intuito, il tutto gira intorno alla figura di una strega e dei suoi curiosi artefici che escogita per tornare in vita...
Il fumetto per quanto mi riguarda, lo ritengo alquanto bizzarro, grottesco e leggermente ridicolo... per essere una storia dalle trame fanta-horror. Ci sono scene di sesso (bellissima quella dove Derek costringe Sharon a cedere alla sue avances...) e altre di violenza (abbastanza normale per il genere) però tutto miscelato in modo ingegnoso con uno scopo preciso che si rivela sollo alla fine quando ancora una volta sarà il male ad avere il sopravvento su tutto ...
I disegni sono opera del bravo Alberto Giolitti, mentre la sceneggiatura è ovviamente sempre firmata da Carmelo Gozzo.
Vi lascio alla lettura amici.

Il vostro Daice .

lunedì 6 novembre 2017

I MITICI FUMETTI: DOTTORESSA in....ODISSEA NELLO SPASMO



IN QUESTO EPISODIO: Mentre la sempre vogliosa Dottoressa Blondie Sprint si sta godendo il suo bel fidanzato stallone, Rocky, al centro spaziale di Cape Canaveral viene lanciata una nuova missione nello spazio. Missione però disturbata da un grave incidente che rischia di veder morire uno dei suo astronauti. La nostra Sprint sempre pronta, pratica una tracheotomia via radio guidando, Lena, un'altra astronauta. L'operazione ha successo e il comandante è salvo, sembrerebbe che "tutto è bene qual che finisce bene", ma invece tempo dopo Lena viene trovata uccisa...Blondie quindi che di far solo il suo mestiere di medico non è proprio capace, decide ancora una volta di vestire i panni della detective e non solo...stavolta anche quelli di un'astronauta!!

PS: Uno degli episodi più bizzarri (e per questo cult) della serie DOTTORESSA, serie che ormai ci ha abituati a tutto, avventura, thriller, spionaggio e stavolta sconfina addirittura nella fantascienza. Infatti alla fine in questa serie l'ambientazione medico-ospedaliera sembra solo presa a prestito, fa da cornice poi a storie che sembrano scritte per una detective o addirittura una super-eroina. Blondie stavolta finisce nello spazio con una facilità e disinvoltura che definire ingenua è poco...A parte questo il fumetto si riconferma molto piccante e denso di vignette erotiche e hard disegnate sempre con maestria e cura dei particolari e espressioni.
Ringrazio DONATO CAZZESE per la scansione !



sabato 4 novembre 2017

I MITICI FUMETTI: IL TROMBA in...L'AMMUCCHIATA


IN QUESTO EPISODIO: Arriva il freddo invernale anche nella caserma del bel militare Adriano Lentano, detto Il Tromba e c'è chi ha subito voglia di molto calore come Roberta, la bella mogliettina del Capitano Caciotta...il marito però come al solito è troppo veloce e un po' distratto nei suoi doveri coniugali e la signora per ravvivare e stimolare il rapporto, prima usa delle riviste porno e poi incuriosita dagli annunci dei lettori propone al marito una cosa a quattro con un'altra coppietta. Intanto il nostro Tromba ha conosciuto Olga, una moracciona sexy e sfogliando con lei una rivista sporcacciona incappa proprio nell'annuncio del Caciotta e della Caciottella che cercano una coppia per divertirsi un po'...L'annuncio ovviamente è anonimo e il militare non sa chi siano i mittenti, ma stuzzicato dalla voglia della sua amichetta decide di rispondere...Cosa succederà quando le due coppie si incontreranno, scatterà o no la grande ammucchiata?...

PS: Ringrazio Donato Cazzese per aver scovato e poi scansionato questo episodio che riporta alla ribalta il piccante triangolo Tromba-Capitan Caciotta-Caciottella...L'episodio farà sicuramente felice i tanti fan della bionda Roberta, ma non voglio anticiparvi nulla nella presentazione e lasciarvi col fiato sospeso per sapere se il bel Lentano riuscirà a finire di nuovo tra le gambe della vogliosa Caciottella...Nei commenti poi magari ne parleremo meglio e nel dettaglio, ok?  Buon divertimento e buon week end!!


venerdì 3 novembre 2017

I MITICI FUMETTI: TOP MODEL/TOP STYLE in...I FALSARI DELL'ALTA MODA


IN QUESTO EPISODIO: Il lavoro come acclamata top model continua per la bellissima Sharon, dal freddo polare dell' Antartide alla focosa Argentina. Qua la modella conosce il ricco e fascinoso Antonio Nardo, possidente di ville in ogni dove, operatore anche lui della moda, ma dalle attività alquanto misteriose. Sharon infatti si accorge subito che c'è qualcosa che non va, c'è un giro di falsari dell'alta moda e forse Nardo potrebbe esserne coinvolto se non addirittura l'artefice... la top model si improvvisa detective e con le sue armi migliori, quelle della seduzione, comincia a indagare...

PS: Scansione che fa parte della vecchia donazione di LUCA DE RETANO e che ci riporta sul blog le avventure erotiche di Sharon la bionda e sexy protagonista della serie breve della Edifumetto TOP STYLE (Aka TOP MODEL) che speriamo, vista la sua brevità, di poter presto completare. L'episodio (il quarto della serie) come al solito ha bei disegni molto glamour, in tema con il periodo edonistico e patinato della moda anni '80, e ci offre stavolta un piccolo intrigo di truffe e falsari, senza omicidi e spargimenti di sangue, risolto con fin troppa facilità dalla bella protagonista. Il tutto, come era consueto alla serie, condito da momenti sexy hard anche se rispetto ad altri episodi qui, meno approfonditi forse. Anche la copertina dell'albo, di solito sempre bella, invitante e curata, stavolta sembra essere un po' "tirata via" meno rifinita...




Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...