ATTENZIONE

ATTENZIONE: QUESTO E' UN BLOG PER ADULTI!
CHIUNQUE SI SENTA OFFESO DAI SUOI CONTENUTI EROTICI E PORNOGRAFICI è PREGATO DI USCIRE.
IL BLOG NON HA NESSUN SCOPO DI LUCRO NE ALCUN INTROITO PUBBLICITARIO, VUOLE SOLO PROMUOVERE, INFORMARE E RISCOPRIRE LA VASTA E RICCA PRODUZIONE DEI MITICI FUMETTI VINTAGE EROTICI DEGLI ANNI '60-'70-'80 EDITI (A SUO TEMPO) DA VARIE CASE EDITRICI COME LA EDIFUMETTO E ALTRE ANCORA E CREATI DA VARI E SPESSO FAMOSI AUTORI E DISEGNATORI DEL PASSATO.
I DIRITTI DI QUESTE OPERE SONO DEGLI ATTUALI E VARI EREDI DI ARTISTI E PRODUTTORI DI ALLORA. TUTTO QUELLO CHE VEDETE PUBBLICATO NON E' DI MIA PROPRIETA', MA E' STATO REPERITO DAL WEB O FORNITO DA ALCUNI APPASSIONATI CHE VOLEVANO CONDIVIDERE E FAR CONOSCERE QUESTI (SPESSO MAGNIFICI) LAVORI DEL PASSATO.
NON SEMPRE POSSO SAPERE L'AUTORE DELLA SCANSIONE E QUINDI MI SCUSO SE ALCUNI FUMETTI NON HANNO QUESTA CITAZIONE, QUANDO INVECE SO CHI HA SCANSIONATO E CONDIVISO IL FUMETTO E' MIA PREMURA CITARLO E RINGRAZIARLO.
PER QUALSIASI RICHIESTA, INFORMAZIONE, DONAZIONE DI FUMETTI O ALTRO POTETE CONTATTARMI A QUESTA MAIL: tippy.hostess@mail.com

lunedì 20 novembre 2017

I MITICI FUMETTI: LA POLIZIOTTA in...L'UOMO DAI DUE UCCELLI


IN QUESTO EPISODIO: La sexy poliziotta Star di solito impegnata in casi pericolosi e disperati stavolta sembra annoiarsi nella ricerca di un cane scomparso nei boschi...ma il pericolo torna immediatamente a tormentarla, infatti nel boschetto l'agente viene aggredita e violentata da un bruto che possiede un doppio pene!! Il maniaco poi fugge e comincia a abusare di donne, ma anche uomini e la nostra eroina si inventa un piano ingegnoso per farlo cadere in trappola...si finge una donna dalla doppia vagina!!...

PS: Ringrazio CHARLES per la scansione di uno degli episodi più trash e stra-cult della serie LA POLIZIOTTA se non addirittura il più trash e assurdo di tutti. Divertente come al solito per il suo essere grottesco ma a mio parere meno erotico del solito, nonostante le scene di sesso siano abbondanti, ma ripetitive e con un protagonista troppo assurdo per essere preso sul serio...


sabato 18 novembre 2017

I MITICI FUMETTI: PROSTITUTE in...STUPRO SOSPETTO - I TRE SFIGATI


IN QUESTO EPISODIO: Doppio fumetto per la serie antologica dedicata al mondo della prostituzione. Nel primo si indaga sulla  violenza sessuale e omicidio di una bella signora da parte di due schifosi e che rivelerà torbidi segreti. Nel secondo tre amici sfigati e senza donne per ingannare la noia si divertono con scherzi telefonici sessuali a signore sconosciute...una delle loro vittime però sembra stare al loro gioco e passare dallo scherzo ai fatti e volendoli incontrare...

PS: Ringrazio il nostro amico e lettore CALIGOLA per lo scan/donazione di questo numero di PROSTITUTE
La serie antologica che ormai abbiamo imparato a conoscere e che solitamente racconta le storie di varie "operatrici erotiche"  in questo numero in realtà racconta  però altro. Nel primo episodio leggiamo di una vicenda noir dove la prostituzione non ha nessuna rilevanza, ma sembra più un fumetto uscito da Attualità Proibita o gialla e  altre serie simili...Nella seconda la prostituzione come vedremo alla fine c'è, ma non è certo il punto focale della trama che invece  (più leggera e divertente rispetto alla violenza e cupezza della prima) sembra essere uscita da uno dei tanti Casi Della Vita...Non so se siano i soliti episodi "riciclati" e inseriti un po' a caso in altre testate come spesso avveniva nelle pubblicazioni EDIFUMETTO, comunque sia trai due fumetti preferisco decisamente il secondo per la trama più divertente e piccante...


venerdì 17 novembre 2017

I MITICI FUMETTI: DE SADE in...IL MOLLE SCETTRO DI RE LUIGI - MADAME POMPOM


IN QUESTO EPISODIO: Il sadico, ma affascinante Marchese De Sade chiede aiuto al gobbo Quasimodo per trovare un rimedio all'impotenza del Re Luigi di Francia. L'amico gli consiglia una fattucchiera Mona che portata a corte grazie a un potente clistere riesce a guarire il re. Come ringraziamento la perfida Maria Antonietta ordina a De Sade di uccidere la fattucchiera, preoccupata per un possibile scandalo se mai si dovesse sapere che il Re ha subito un trattamento simile. Il Marchese è costretto a ubbidire e si sbarazza di Mona, ma l'omicidio sarà l'inizio di una serie di intrighi e vendette...

PS: Doppio episodio della serie sexy-storico sado maso DE SADE. Ho deciso di proporvi due episodi uno a presso all'altro per dare una continuità e chiusa definitiva alla vicenda dei problemi sessuali del Re di Francia  (iniziata nell'episodio precedente pubblicato il mese scorso qua sul blog) che inguaieranno il Marchese, ma lo riporteranno ad essere il "favorito" della Regina Maria Antonietta...

giovedì 16 novembre 2017

I MITICI FUMETTI: LA SCOPONA in... FILM A LUCE ROSSA


IN QUESTO EPISODIO: Quella bambolona ingenua di Dorina, detta anche La Scopona, prova a giocarsi la carta del cinema, ma già negli anni '80, come purtroppo ancora oggi, il mondo dello spettacolo era pieno di insidie, compromessi e porci molestatori. Anche per fare la semplice comparsa a Cinecittà Dorina sembrerebbe costretta a sottostare ai compromessi sessuali di viscidi addetti ai lavori. Sul set però conosce la bionda e sveglia Patrizia che le propone di lavorare per un altro tipo di cinema, dove pagano molto di più...ma quella tontolona della Scopona non sa che dovrà lavorare in un film porno!

PS: Ringrazio per la donazione-scansione il nostro amico DONATO CAZZESE che ha deciso di dedicare questo episodio ad un'altra nostra cara amica e lettrice LESBIA. Leggerete infatti che la migliore scena erotica di questa avventura di Dorina è quella lesbo nella vasca da bagno con la bella Patrizia e non certo le altre che seguono relegate all'ambiente del porno nel quale la protagonista poi si ritrova costretta a lavorare, quindi molto più scontate e meccaniche. Episodio divertente e un po' sconclusionato nel suo sviluppo, giustificato dal fatto che solo un'oca giuliva come Dorina può essere raggirata in quel modo e credere veramente a tutto (addirittura in una vignetta la fanno passare per un' assassina!..).Certo è che la tematica dell'odioso compromesso sessuale nel mondo del cinema cade proprio a hoc in questo periodo di scandali, rivelazioni e accuse sia a Hollywood e ora anche da noi. La scoperta un po' dell'acqua calda, una cosa risaputa di cui appunto i fumettacci erotici come questo e altri  prendevano spesso ispirazione già negli anni '80, ma che oggi viene denunciata a gran voce grazie all'amplificazione dei social sopratutto da chi per anni ha dovuto subire questo infame sistema per poter far carriera. Non è certo questo blog la sede giusta per discuterne, qua regna la fantasia, l'erotismo, il gioco e l'assoluta libertà, ognuno avrà la propria opinione sulla questione. La mia è solo una breve considerazione data dal contenuto di questo episodio su quanto il mondo del fumetto, specialmente sexy, non aveva allora alcun scrupolo nel' occuparsi di certe scomode "realtà" che riguardavano e riguardano tutt'ora non solo lo spettacolo, ma tutti gli ambienti lavorativi, per non parlare poi di quelli moralizzatori per eccellenza come la politica o la chiesa che in fatto di molestie e vere violenze non sono meno ad altri e fanno apparire Weinstein e co. come dei pivellini in confronto...

mercoledì 15 novembre 2017

SHORT COMIX: LE NUOVE AVVENTURE DI JULIUS GHEPIER in...MIRACOLATO


Dopo tanto tempo tona uno short comix del famigerato JULIUS GHEPIER il multimiliardario che abbiamo imparato a conoscere anche qui sul blog e delle quali sue avventure venivano pubblicate come fumetti brevi extra all'interno di altre serie più popolari come CASINO o in questo caso GOL IL CENTRAVANTI...Alcune migliori avventure della prima serie furono anche raccolte in un unico albo speciale del 1987 intitolato STORIE DI UN GRANDE DEPRAVATO...ma se siete nuovi del blog, volete ripassare e saperne un pochino di più vi consiglio il post del nostro blog amico FUMETTI ETRUSCHI Cliccate Qui che presenta meglio serie e personaggio. Buona breve lettura, anche se in questo episodio succede veramente poco Ghepier rimane pur sempre un vizioso di prima categoria....

martedì 14 novembre 2017

I MITICI FUMETTI: QUEI DUE DELLA LUCE ROSSA in...BAGNO AL CIANURO


IN QUESTO EPISODIO: Sembra non esserci mai un momento di pace sulle spiagge di Malibù...Sonia una giovanissima ragazza infatti sta per essere aggredita da due balordi, ma fortunatamente i due sexy poliziotti Tony & Moss, che sono li di pattuglia, la salvano appena in tempo. Riportata a casa la ragazza, i due piedipiatti si accorgono che abita in una ricchissima villa, ma anche molto strana con uno stranissimo e rude maggiordomo e una bionda amichetta. Scoprono che Sonia è la figlia di un importante industriale della robotica, ma quando giorni dopo la ragazzina per sdebitarsi del salvataggio decide di donare tutta se stessa all'aitante Tony, che ovviamente non si tira indietro, la giovane viene poi ritrovata uccisa...

PS: Ringrazio CHARLES (VintageComix) per la scansione di questo sempre avvincente e piccante episodio della serie poliziesca QUEI DUE DELLA LUCE ROSSA. Anche in questa avventura Tony fa sessualmente la parte del leone (o meglio del porcellone) mentre il biondo Moss resta a bocca asciutta, a parte questo l'intrigo poliziesco stavolta sfocia nel fantascientifico come vedrete, risultando alla fine meno credibile forse e realistico rispetto agli altri letti fino ad adesso della serie. Serie che comunque rimane una delle migliori e più godibili del genere sexy-poliziesco targate SQUALO...

lunedì 13 novembre 2017

I MITICI FUMETTI: HOSTESS in....AMORE E AVVENTURA



IN QUESTO EPISODIO: L'American Ayrlines, la compagnia di volo dove la bionda  e bella Tippy Conte lavora come hostess, festeggia il suo cinquantesimo anno di attività. Per l'occasione viene organizzato un grande party all'Hilton dove Tippy e il comandante Philippe partecipano. Durante la festa Tippy conosce Arthur Chamberlain il vecchio presidente della compagnia che è sposato con la giovanissima e avvenente Nola. E' un evidente matrimonio d'interesse, Nola infatti è molto scaltra e avida e ha messo gli occhi addosso al più giovane e prestante Philippe e non si fa nessun scrupolo a sedurre giorni dopo quando il pilota è solo senza la sua ragazza. Tippy scoperto il tradimento lascia il comandante e giura guerra aperta a Nola...ma poi le due da nemiche diventano alleate quando si scopre che Philippe è stato rapito. Per Tippy e Nola inizia quindi una pericolosa avventura a base di sesso, fughe e proiettili!

PS: Ringrazio Donato Cazzese per la scansione di questo episodio supplemento al numero 29 della serie HOSTESS. Essendo appunto uno "speciale" questa avventura di Tippy è molto più lunga e articolata del solito, piena di scene erotiche e intrighi che ribadiscono ancora una volta quanto sia complicato e pericoloso il lavoro di una povera assistente di volo americana. Inizia come un episodio di Corna Vissute, con la nostra povera eroina che si ritrova "cerva a primavera" per colpa di Nola, una moracciona che là da via come il pane a chiunque, per poi tramutarsi in un avventura-action all'ultimo respiro, con fughe e sparatorie e un viscido dittatore di un imprecisato staterello esotico...La Nola che compare in questo episodio non credo sia la stessa della puntata già pubblicata su questo blog "La Perfida Nola" colei che rovina la nostra povera Tippy spingendola nel baratro dell'autodistruzione degli ultimi episodi di serie. Questa Nola si presenta come la solita stronza mangiauomini, ma poi si rivela una preziosa alleata per Tippy...Tutto sommato, se pur ingenuo come sviluppo, l'episodio è piacevole e avvincente. Peccato che le molte scene erotiche siano concentrate con il viscido e grasso dittatore  e nessuna col ben più affascinante e baffuto Alan Spoulding di cui Nola si prende una cotta, ma poi non la quaglia e il fumetto ci riporta a una triste scena di sesso con il vecchio maritino, già vista nella prima parte del fumetto...peccato...ma si sa che la Edifumetto era molto sadica specialmente con noi lettrici...

sabato 11 novembre 2017

I MITICI FUMETTI: IL CENTRAVANTI in.....TUTTI IN BRASIL


IN QUESTO EPISODIO: Il commendator Bellavista, presidente del Riccione ha un grosso problema...A causa di una postilla in un precedente contratto, il suo miglior calciatore, il centravanti Renzo, rischia di dover abbandonare la squadra e tornarsene a giocare nel suo ex team brasiliano. Così, dopo che il bel giocatore superdotato sta ringraziando con "tutto se stesso" la procace presidentessa del suo fanclub femminile italiano, il ragazzo fa da mediatore con la vecchia squadra e trova un compromesso. Il Riccione sfiderà in Brasile la squadra del Santos, in un'amichevole a totale incasso per la squadra di casa. Se pur molto taccagno e titubante Bellavista è costretto ad accettare e Renzo e i suoi compagni di squadra partono per la trasferta all'estero a caccia anche di belle brasiliane....

PS: Ringrazio DONATO CAZZESE per la scansione di questo episodio de IL CENTRAVANTI, serie che a poco a poco dovremo riuscire a completare! In questa simpatica e sexy avventura, il nostro fusto del calcio tornerà per un po' a casa sua, avrà anche un piccante incontro con una bionda hostess durante il volo aereo, una che somiglia vagamente alla nostra Tippy (quella del fumetto ovvio, non la sottoscritta)...incontro che purtroppo non verrà poi sviluppato come si spererebbe nel proseguo del fumetto. 
Co-protagonista comico dell'episodio invece è il Commendator Bellavista, un mix tra il Signor Rino del CAMIONISTA e il Caciotta del TROMBA...Anche lui ha una moglie gelosa, ma purtroppo non è , come vedrete, quella milf avvenente della Caciottella, ma somiglia più alla moglie impicciona e petulante del Rino. Peccato, anche in questo caso la fantasia dei lettori sarebbe stata stimolata alla grande con una tentazione milf pericolosa anche per quel fusto del Renzo...Buon divertimento e buon week end sexy per le nostre lettrici e i nostri lettori e calcistico per chi invece è molto tifoso o tifosa...
PPS: Mi pare giusto dedicare l'episodio al mio socio del blog DAICE che è abituato a duri e continui viaggi di lavoro in quel paese così grigio, triste e privo di belle donne che è il Brasile...poverino, sappi che noi siamo tutti con te...coraggio!!


venerdì 10 novembre 2017

I MITICI FUMETTI: MISTERIA in....UN PASSATO DI PECCATI E SCANDALI


IN QUESTO EPISODIO: L'affascinante medium e detective del paranormale, Misteria, conosce durante una serata all'Opera di Convent Garden, Alfred Burns, un giovane ricco e fusto del quale la donna si sente subito attratta. Il ragazzo però ha un problema e chiede alla medium di aiutarlo. La giovane sorella, di quest'ultimo,  Katy sembra scomparire ogni tanto misteriosamente, per poi tornare senza aver ricordo del suo periodo di assenza. Misteria con l'aiuto del suo socio e maggiordomo gay Bernard, comincia quindi a indagare, non prima però di essersi "fatta" il nobile fustacchione ovviamente....


PS: Episodio meno cruento e crudele del solito, ma più denso di sesso e mistero paranormale della serie MISTERIA. Le scene erotiche infatti sono diverse e stuzzicanti, compresa una di genere lesbo se pur breve. Disegni e sceneggiatura discreti, forse uno degli episodi più riusciti di questa serie almeno sotto il profilo erotico, meno su quello mistery essendo un po' privo della suspense o tensione tipica del genere horror. 
Ringraziamo  DONATO CAZZESE per la scansione e donazione...



giovedì 9 novembre 2017

I MITICI FUMETTI: PIERINO in...TESTE DI CAZZO



IN QUESTO EPISODIO: Nella scuola dell'indisciplinato alunno Pierino, arriva per un ciclo di lezioni, il famoso archeologo Alcide Venacozzoli. Il professore è un tipo molto borioso e noioso che sta un po' sul cavolo a tutti a cominciare dal preside. Durante una gita in uno scavo archeologico a Pierino viene l'idea per uno scherzo: scolpisce con la pietra un fallo che poi Venacozzoli scambia per un antico reperto annunciandolo perfino alla stampa....

PS: Ringrazio Charles di VINTAGECOMIX per la scansione di questo buffo episodio di PIERINO che ricorda vagamente il famoso scherzo, avvenuto a Livorno negli anni '80, sulle famigerate teste di Modigliani. Una beffa che fece scalpore e creò un certo scandalo nell'ambiente artistico e che probabilmente quel bontempone di Renzo Barbieri ,con la complicità dei disegni del bravo Stelio Fenzo, decise poi di riproporre alla sua maniera in una delle sexy avventure di PIERINO. Anche il titolo, oggi improponibile per la sua "schiettezza", rimanda alle famose e false "teste" ...


mercoledì 8 novembre 2017

I MITICI FUMETTI: LA REPORTER in...BAGNO DI SANGUE


IN QUESTO EPISODIO: Su una barca in mezzo al mare tre splendidi e giovani ragazzi israeliani stanno facendo del gran sesso bisex. Sfortunatamente la loro imbarcazione viene assaltata da un gruppo di  terroristi armati che li prendono in ostaggio. I criminali uccidono poi i due maschi e sottopongono la ragazza  a delle orribili violenze. L'abile e sexy reporter Mona Scooper che dalla sua barca ha notato che c'è qualcosa che non va, si finge una donna mussulmana e ospitata dai terroristi cercherà in tutti i modi possibili di salvare la poveretta e fare il suo ennesimo mega scoop...

PS: Episodio della REPORTER facente parte della vecchia collezione donata tempo fa al blog da LUCA DE RETANO (quella con il marchio per intenderci) che avevo programmato per la scorsa estate, ma che poi era rimasto per lungo tempo stand by visto il periodo di attentati sanguinosi in Europa e tensioni religiose nel resto del mondo. Per rispetto, non me la sentivo di pubblicare un fumetto che già allora (negli anni '80) parlava di terrorismo islamico, pieno come vedrete ,di scene molto violente e cruente. Adesso sono passati dei mesi, ovviamente il terrore purtroppo c'è sempre, le varie guerre politico-economico-religiose continuano come  continuano gli atti terroristici, però alla fine questo è solo un fumettaccio, al di là del contenuto discutibile (oggi veramente improponibile), rimane un'opera di fantasia come tante altre di tanti altri generi, ha bellissimi disegni e il messaggio finale pronunciato da Mona, la protagonista, sintetizza più o meno "grezzamente" lo spirito che dovremmo comunque assumere per andare avanti, per non lasciare che coloro che ci vorrebbero schiavi del terrore, abbiano poi la meglio sul nostro modo di vivere. 
L'ultima vignetta (nel immagine che vedrete) è in qualche modo, magari anche involontario, un piccolo manifesto pro libertà in tutte le sue forme di pensiero, di genere e libertà sessuale, alla faccia di qualsiasi credo religioso e politico fondamentalista e repressivo...


martedì 7 novembre 2017

I MITICI FUMETTI: STORIE VIOLA in.... STRUMENTI DIABOLICI


IN QUESTO EPISODIO: Sharon e Derek sono due giornalisti di Boston che stanno cercando si ottenere un'intervista con una certa Lola Fuentes. 
Secondo alcune informazioni, risulta infatti che la Fuentes sia l'ultima discendente di una antica strega condannata a morte su una nave più di 300 anni prima, mentre tentava di giungere in America. 
Non riuscendo nel proprio intento, Derek e Sharon decidono di fare ritorno e mentre i due sono fermi sul ciglio di una strada ad amoreggiare, nella vicina cittadina iniziano a verificarsi strani e curiosi fenomeni : persone che improvvisamente si trasformano in licantropi ; altre che prendono fuoco ; altre le cui gambe diventano come delle ruote di calesse...  
Tutto questo può essere solo l'opera di una strega... Oppure di una sua discendente .....

Episodio nr.8 delle serie Storie Viola; serie gemella della più longeva e celebre Storie Blu. 
In questo caso però a differenza di tante altre storie che caratterizzano la collana, non vi sono presenze di alieni e altre forme venute dallo spazio; ma bensì, come avrete già intuito, il tutto gira intorno alla figura di una strega e dei suoi curiosi artefici che escogita per tornare in vita...
Il fumetto per quanto mi riguarda, lo ritengo alquanto bizzarro, grottesco e leggermente ridicolo... per essere una storia dalle trame fanta-horror. Ci sono scene di sesso (bellissima quella dove Derek costringe Sharon a cedere alla sue avances...) e altre di violenza (abbastanza normale per il genere) però tutto miscelato in modo ingegnoso con uno scopo preciso che si rivela sollo alla fine quando ancora una volta sarà il male ad avere il sopravvento su tutto ...
I disegni sono opera del bravo Alberto Giolitti, mentre la sceneggiatura è ovviamente sempre firmata da Carmelo Gozzo.
Vi lascio alla lettura amici.

Il vostro Daice .

lunedì 6 novembre 2017

I MITICI FUMETTI: DOTTORESSA in....ODISSEA NELLO SPASMO



IN QUESTO EPISODIO: Mentre la sempre vogliosa Dottoressa Blondie Sprint si sta godendo il suo bel fidanzato stallone, Rocky, al centro spaziale di Cape Canaveral viene lanciata una nuova missione nello spazio. Missione però disturbata da un grave incidente che rischia di veder morire uno dei suo astronauti. La nostra Sprint sempre pronta, pratica una tracheotomia via radio guidando, Lena, un'altra astronauta. L'operazione ha successo e il comandante è salvo, sembrerebbe che "tutto è bene qual che finisce bene", ma invece tempo dopo Lena viene trovata uccisa...Blondie quindi che di far solo il suo mestiere di medico non è proprio capace, decide ancora una volta di vestire i panni della detective e non solo...stavolta anche quelli di un'astronauta!!

PS: Uno degli episodi più bizzarri (e per questo cult) della serie DOTTORESSA, serie che ormai ci ha abituati a tutto, avventura, thriller, spionaggio e stavolta sconfina addirittura nella fantascienza. Infatti alla fine in questa serie l'ambientazione medico-ospedaliera sembra solo presa a prestito, fa da cornice poi a storie che sembrano scritte per una detective o addirittura una super-eroina. Blondie stavolta finisce nello spazio con una facilità e disinvoltura che definire ingenua è poco...A parte questo il fumetto si riconferma molto piccante e denso di vignette erotiche e hard disegnate sempre con maestria e cura dei particolari e espressioni.
Ringrazio DONATO CAZZESE per la scansione !



sabato 4 novembre 2017

I MITICI FUMETTI: IL TROMBA in...L'AMMUCCHIATA


IN QUESTO EPISODIO: Arriva il freddo invernale anche nella caserma del bel militare Adriano Lentano, detto Il Tromba e c'è chi ha subito voglia di molto calore come Roberta, la bella mogliettina del Capitano Caciotta...il marito però come al solito è troppo veloce e un po' distratto nei suoi doveri coniugali e la signora per ravvivare e stimolare il rapporto, prima usa delle riviste porno e poi incuriosita dagli annunci dei lettori propone al marito una cosa a quattro con un'altra coppietta. Intanto il nostro Tromba ha conosciuto Olga, una moracciona sexy e sfogliando con lei una rivista sporcacciona incappa proprio nell'annuncio del Caciotta e della Caciottella che cercano una coppia per divertirsi un po'...L'annuncio ovviamente è anonimo e il militare non sa chi siano i mittenti, ma stuzzicato dalla voglia della sua amichetta decide di rispondere...Cosa succederà quando le due coppie si incontreranno, scatterà o no la grande ammucchiata?...

PS: Ringrazio Donato Cazzese per aver scovato e poi scansionato questo episodio che riporta alla ribalta il piccante triangolo Tromba-Capitan Caciotta-Caciottella...L'episodio farà sicuramente felice i tanti fan della bionda Roberta, ma non voglio anticiparvi nulla nella presentazione e lasciarvi col fiato sospeso per sapere se il bel Lentano riuscirà a finire di nuovo tra le gambe della vogliosa Caciottella...Nei commenti poi magari ne parleremo meglio e nel dettaglio, ok?  Buon divertimento e buon week end!!


venerdì 3 novembre 2017

I MITICI FUMETTI: TOP MODEL/TOP STYLE in...I FALSARI DELL'ALTA MODA


IN QUESTO EPISODIO: Il lavoro come acclamata top model continua per la bellissima Sharon, dal freddo polare dell' Antartide alla focosa Argentina. Qua la modella conosce il ricco e fascinoso Antonio Nardo, possidente di ville in ogni dove, operatore anche lui della moda, ma dalle attività alquanto misteriose. Sharon infatti si accorge subito che c'è qualcosa che non va, c'è un giro di falsari dell'alta moda e forse Nardo potrebbe esserne coinvolto se non addirittura l'artefice... la top model si improvvisa detective e con le sue armi migliori, quelle della seduzione, comincia a indagare...

PS: Scansione che fa parte della vecchia donazione di LUCA DE RETANO e che ci riporta sul blog le avventure erotiche di Sharon la bionda e sexy protagonista della serie breve della Edifumetto TOP STYLE (Aka TOP MODEL) che speriamo, vista la sua brevità, di poter presto completare. L'episodio (il quarto della serie) come al solito ha bei disegni molto glamour, in tema con il periodo edonistico e patinato della moda anni '80, e ci offre stavolta un piccolo intrigo di truffe e falsari, senza omicidi e spargimenti di sangue, risolto con fin troppa facilità dalla bella protagonista. Il tutto, come era consueto alla serie, condito da momenti sexy hard anche se rispetto ad altri episodi qui, meno approfonditi forse. Anche la copertina dell'albo, di solito sempre bella, invitante e curata, stavolta sembra essere un po' "tirata via" meno rifinita...




giovedì 2 novembre 2017

I MITICI FUMETTI: IL CAMIONISTA in...OFF SHORE TEAM

IN QUESTO EPISODIO: Piero un nuovo camionista della ditta Trasportango rimane improvvisamente bloccato per uno strano guasto al motore e non può consegnare il motoscafo a un campione di off shore che così è costretto a rinunciare alla gara. Il fatto fa infuriare il titolare, il Signor Rino, che decide di mandare il suo miglior camionista Mario Vergone a sistemare la faccenda...Mario arrivato sul posto scoprirà anche a sue spese che c'è qualcuno che tenta di sabotare la gara facendo leva sulle tentazioni delle quali i camionisti non sanno proprio fare a meno...

PS: Ringrazio DONATO CAZZESE per lo scan/donazione! 
Primo episodio della terza serie del CAMIONISTA, quella per intenderci dove purtroppo scompaiono le belle copertine illustrate sostituite dalle foto  di "strappone" ammiccanti e volgarotte...
Per questo ho sostituito la copertina con una di montaggio, anche perché comunque quella fornita da Cazzese era molto malandata e scansionata in dimensioni troppo ridotte per essere pubblicata. Prossimamente, per Natale, però pubblicherò un omaggio fatto da Charles e Pontellino con gli Strapponi in copertina di un episodio della ultima serie di Camionista, al quale in futuro, come promesso a loro, seguirà un futuro albo con foto di bonazza (non strappona stavolta)...Tornando all'episodio di Vergone, sembrerebbe un'avventura più concentrata stavolta sull'intrigo della trama, con inedita ambientazione nautico-sportiva e meno sul lato erotico. La regolare scena hard c'è, ma il nostro Mario ci aveva abituato a performance molto più ricche, questa risulta abbastanza di routine e sbrigativa...La sceneggiatura però è come al solito divertente e godibile, non una delle migliori di questa serie, ma la si legge con piacere...



mercoledì 1 novembre 2017

I MITICI FUMETTI: CORNA VISSUTE in... IL CORNUTO IMMAGINARIO


IN QUESTO EPISODIO : Il Ragioner Ferretti è uno stimato capoufficio, di un'azienda come ce ne sono tante in Italia. 
E' un bel uomo e con un certo fascino, con una bellissima moglie. Luisa l'impiegata piu' esperta ( ma anche la più sexy...) una sera rimanendo sola a fare gli straordinari con Ferretti, cede al fascino del bel ragioniere e si concede a lui. Innamorata come un'adolescente alla prima cottarella, Luisa si rende ben presto conto che l'interesse di Ferretti adesso non è più per lei, ma bensì per la nuova prosperosa ragazza delle pulizie...
Su tutte le furie per essere stata subito messa da parte, Luisa decide di vendicarsi. E iniziano così a circolare nell'ambiente di lavoro delle voci, secondo cui la bella mogliettina del Ferretti,... sia una donna dai facili costumi.
Instaurando così nella mente del marito, dubbi amletici ...   

Breve e simpatica storia della serie Corna Vissute, qui uscita all'inizio del secolo come supplemento speciale Nuova Serie, pubblicato dalla Reprise Srl ; società nata dalle ceneri della fu Ediperiodici. 
La sceneggiatura è abbastanza sgangherata e senza un filo conduttore, anche se in questo caso quello che conta sono i disegni splendidi di Macchitelli (MC Win) e le abbondanti scene di sesso; oltre che alle donnine rappresentate sempre bellissime, prosperose e sexy...

Nel fumetto c'era pure una seconda storia, che non ho pubblicato in quanto si tratta di una "riciclata" da un albo precedente e già presentata su questo blog qualche mese fà .

Buona sexy lettura amici.

Il vostro Daice.  


martedì 31 ottobre 2017

I MITICI FUMETTI: YRA in...COSA C'ENTRA DRACULA?


Per festeggiare Halloween, la notte delle streghe e del brivido, è tornata finalmente sul blog l'ammaliante e bellissima YRA di LEONE FROLLO ed è arrivata  in compagnia del principe dei mostri o meglio il conte dei vampiri, Dracula che fa da guest star a questo divertente e sexy episodio dove si incontra  sessualmente con la nostra eroina. Un episodio veramente cult, il settimo della saga, che ci ha donato e scansionato il nostro caro lettore e amico DONATO CAZZESE e che sono felice di proporvelo proprio in questa ricorrenza ad hoc...
Non anticipo nulla della trama che comunque fa parte ancora delle prime avventure di YRA, posso solo continuare ad essere sempre più ammirata per lo straordinario talento e stile di Frollo! Anche se il fumetto era uscito nell'epoca censurata del "vedo-non vedo" senza perciò incursioni nell'hard, Frollo riusciva comunque a essere altamente erotico ed eccitante nei suoi disegni... Vi lascio quindi alla lettura e visione di questo "classico" e stasera divertitevi e se potete festeggiate la notte delle streghe e degli stregoni....BRRRRR.....


lunedì 30 ottobre 2017

I MITICI FUMETTI: NECRON in....LA FABBRICANTE DI MOSTRI (PRIMO EPISODIO)



Il nostro amico, lettore e grande esperto del fumetto erotico, TERMINEUR ha accettato la mia proposta ( fatta più volte in passato a tutti quei lettori che si lamentavano di non vedere pubblicate alcune delle loro serie preferite qui sul blog ) e ha quindi scritto una sua presentazione al primo mitico numero della serie NECRON...Una serie che effettivamente nonostante i disegni e lo stile bizzarro del grande MAGNUS io non avrei mai proposto perché proprio lontana come genere dai miei gusti in fatto di fumetti sexy. 
Lascio quindi a Termineur l'introduzione al fumetto, premettendo che lui, essendo francese, non conosce bene l'italiano e si è affidato a un traduttore on line...io, per quanto mi è stato possibile, ho cercato di correggere un po' la sua sintassi.  Lo ringrazio  e rinnovo l'invito ad altri lettori che vogliono cimentarsi come presentatori dei loro fumetti preferiti di farsi avanti... e adesso....NECRON!!

Introduzione di Termineur:

Ho finalmente trovato il tempo per leggere questa celebre celebre serie, che conta solamente 14 episodi, disegnata da  Magnus ! Ogni episodio della saga di NECRON era preceduto da un breve riassunto della puntata precedente...
Per i collezionisti ecco  l'elenco degli episodi, pubblicati dal 1981 dalla Edifumetto :

01 La fabbricante di mostri
02 La nave dei lebbrosi
03 I mostri meccanici
04 Le donne ragno
05 Nobiltà depravata
06 Strage in vagone letto
07 La balena d'Acciaio
08 Gli uomini pesce
19 Il re dei Cannibali
10 Cadaveri viventi
11 Kring Krong
12 Sopraffatta dai mostri (1983)
13 Caccia all'Indio
14 Gli orrori della metropoli (1985, col 13, nel n° unico della rivista titolata Metropoli).



I Testi della serie erano scritti da una delle "rare" donne sceneggiatrici di fumetti sexy dell'epoca: Ilaria Volpe (pseudonimo di Mirka Martini) mentre i disegni erano come già annunciato del famoso  Magnus (pseudonimo di Roberto Raviola)
Le ristampe uscite nel corso degli anni, erano generalmente suddivise in  7 volumi da 2 episodi ciascuno. Il passaggio al formato 'spagnolo' (8 pag di FPA / pag d'album) purtroppo non ha lasciato l'opera intatta come in origine.

Nel 1993, Renzo Barbieri (EdiFumetto) ha pubblicato tutti i 14 episodi in 7 numeri formato FPA, con 7 copertine nuove di Roberto Raviola (MAGNUS) 

Le copertine usate invece  all'epoca della prima uscita  nelle annate 1981/1983/1985 furono disegnate da Oliviero Berni, perché quelle di Magnus vennero all'epoca scartate.

La trama del fumetto  è  ispirata ai classici dell'horror e della fantascienza (Frankenstein, robot, scienziati pazzi, scienze e tecniche di cui la totale fantasia è al servizio dell'autore...). 
La nudità è permanente, per Necron almeno, il sesso/eros invece molto raro, la crudeltà senza limiti. Inutile provare a contare le inverosimiglianze e incongruenze sparse nei vari episodi...In tutto questo orrore e sadismo però la serie era molto umoristica anche se la comicità usata aveva uno stile e contenuti molto diversi da quelli che Tippy ama (tipo Il Tromba, Corna Vissute), niente sesso in primo piano ogni 20 pagine quindi...

sabato 28 ottobre 2017

I MITICI FUMETTI: PROSTITUTE in....UNA BIONDA FAMELICA - PER UNA COLLANA



IN QUESTI EPISODI: Nel primo UNA BIONDA FAMELICA, Paolo è uno scapolo che sembra condurre una triste vita solitaria con l'unica compagnia saltuaria di qualche prostituta. L'uomo ricorda come sia scampato da una grossa fregatura evitando di sposarsi un' apparentemente fantastica e perfetta bionda conosciuta durante le vacanze estive che stava per portare all'altare, ma poi un'amara sorpresa alla vigilia di addio al celibato gli ha fatto cambiare idea...Nel secondo PER UNA COLLANA si assiste alle pericolose disavventure di una coppietta di sposi causate da una maledetta collana...

PS: Ringrazio il carissimo Caligola per la donazione e scansione di questo doppio episodio della serie antologica PROSTITUTE (credo il numero 7), qui in una versione ristampa più moderna. Entrambi gli episodi sono densi di scene erotiche anche se nel secondo si osa un po' di più con una scena a 4 molto hot e rude. Nel primo la tematica portante della serie è più predominante, mentre il secondo si concentra in una storia più noir-azione, dove compare poi anche il personaggio di una prostituta...



venerdì 27 ottobre 2017

I MITICI FUMETTI: LA SCHIAVA in...L'ARTIGLIO DEL PADRONE


Grazie a una delle donazioni del buon LUCA DE RETANO rimaste nel mio archivio posso postare il numero 3 della serie LA SCHIAVA quello che precede l'episodio intitolato BASTARDI DI RAZZA pubblicato mesi fa sul blog come introduzione alla serie, numero che potrete rileggere CLICCANDO QUI.  
In questo terzo capitolo capiamo meglio alcuni antefatti della protagonista e come alla fine sia divenuta la schiava del suo sadico, crudele, ma fascinoso padrone Lex Hammer. Il fumetto come già avevo descritto nella precedente presentazione è uno dei più "crudeli" "sadici" e "morbosi" (a tratti disturbante) tra le serie non antologiche della EDIPERIODICI. Una serie che oggi sarebbe invendibile nelle edicole, verrebbe accusata di razzismo, violenza e misoginia, ma che di sicuro  riscuoterebbe grande successo invece nei vari  siti di porno fumetti on line moderni nati per il web che abbondano con il sadismo. Questa a differenza dei porno fumetti sadici attuali, ha però una trama molto articolata e da grande feuilleton d'epoca, con intrighi, fughe, colpi di scena, drammi passionali, avventure, pericoli e battaglie...L'episodio che leggerete ne è la dimostrazione e  Zeudia, la sfortunata eroina nera, deve veramente subire di tutto e di più, non solo come torture sessuali...L'erotismo è molto alto per gli estimatori ed estimatrici di questo genere, anche se (come ricordano i molti lettori di allora) era una di quelle serie discontinue che alternavano a caso episodi densi di erotismo morboso come questo ad altri dove succedevano solo omicidi, sangue e torture...Il fumetto che segue purtroppo ha il "marchio infame" che deturpa un po' la bellezza dei suoi disegni, ma è una serie particolarmente rara da trovare nei suoi primi episodi (i migliori...dopo la saga perde un po' i colpi) che non poteva non essere pubblicato qui sul blog. Buona lettura!!

giovedì 26 ottobre 2017

I MITICI FUMETTI: MALIZIA in....PRURITI ESTIVI - UNO STRANO SCAMBIO


IN QUESTI EPISODI: Nel primo PRURITI ESTIVI, Franca è una giovane liceale che si è beccata ben quattro materie da riparare a settembre e quindi vede sfumare i suoi sogni di vacanze divertenti e spensierate al mare. Viene infatti spedita dai genitori in campagna dalla zia Marta dove potrà concentrarsi nello studio. Ma anche il paesello di campagna ha le sue belle distrazioni e sopratutto tentazioni. Franca infatti ritrova Barbara, un'amichetta d'infanzia ora cresciuta e molto disinibita che la introduce ai piaceri del sesso, facendole conoscere Sauro un artista-pittore affascinante, più maturo e esperto...Nel secondo UNO STRANO SCAMBIO, Pepita è un'ingenua ragazzetta di campagna ancora vergine, ma tettona e sopratutto molto vogliosa di fare le sue prime esperienze...La brutta disavventura con due zingarelle che la derubano lasciandola seminuda in mutande le fa conoscere  Salvatore, un rappresentante di abiti femminili giunto in suo soccorso. L'uomo propone alla ragazzina uno scambio e questa lo accetta più che volentieri vedendoci alla fine solo un ottimo guadagno per lei....

PS: Ringrazio il carissimo CALIGOLA per la scansione/donazione di questo doppio episodio della serie MALIZIA
Come ormai saprete questa serie antologica era specializzata in fumetti sexy auto-conclusivi a tematica, di solito, commedia adolescenziale, con ragazze o ragazzi alle prime esperienze erotico/sessuali o coinvolte/i in sexy avventure morborsette...
I due fumetti che seguono infatti rispettano questa tradizione, ma sono stati poi ristampati e ri-copertinati, anni dopo la loro uscita, per un'altra serie TURISTE AFFAMATE con la quale però non hanno nulla a che fare. La protagonista del primo infatti non è la classica turista affamata in un paese straniero, ma una studentessa costretta a passare le vacanze nella casa di campagna di sua zia e la seconda è proprio una ragazzotta di paese che non fa alcuna gita fuori porta...Ho cercato quindi di ritrovare una copertina adatta a entrambi gli episodi ricollocandoli nella loro testata originale. Entrambe le storielle oltre a essere ambientate in campagna, sono carine e piccanti, sopratutto per chi ama il genere proposto da MALIZIA, la prima a mio parere ha disegni migliori rispetto alla seconda che però ha un intreccio se pur semplice, più divertente rispetto alla prima. In entrambi viene poi riproposto il classico (ma sempre eccitante nell'immaginario erotico) rapporto tra una lolita della situazione con un "dilf" (o potenziale tale almeno per età), rapporto praticamente al contrario ma simile, tra un giovane toyboy stallone o ragazzetto ingenuo con la cosi-detta "milf"...


mercoledì 25 ottobre 2017

I MITICI FUMETTI: MISTERIA in....UN CADAVERE IN SCENA


IN QUESTO EPISODIO: La bella Misteria si è invaghita di un giovane a affascinante attore teatrale Arnold Forrest e nonostante i dubbi del suo scaltro assistente gay Bernard è decisa in qualche modo a conoscerlo e conquistarlo. Ci prova in ogni modo, anche con la sua telepatia, ma nulla, la mente del ragazzo sembra impenetrabile, cosa che insospettisce molto la nostra "detective del mistero" che quindi si finge cameriera e si fa assumere nella ricca villa dell'attore...Qui scoprirà un segreto inquietante e assai pericoloso...

PS: Grazie alla donazione di DONATO CAZZESE, continuano le paranormali e sexy avventure di MISTERIA che stavolta non hanno fantasmi o spiriti vendicativi come protagonisti, ma un mistero di vaga ispirazione più fantascientifica-horror ambientato nell'affascinante mondo del teatro inglese...Intreccio piacevole da seguire con diverse scene erotiche tra le quali una lesbo che farà contente le nostre lettrici saffiche e gli estimatori del genere e un altra vagamente "bondage" che purtroppo non vede protagonisti la nostra Misteria insieme al bel Arnold, ma il servitore di quest'ultimo che non è un tipo altrettanto affascinante...almeno però non è il solito servitore gobbo o deforme...
Accontentiamoci...Episodio numero 5 della saga che vede comparire anche il biondo e affascinante assistente e servitore gay di Misteria, Bernard, molto presente nei primi episodi della serie (con lo scopo di ricreare idealmente l'accoppiata storica Sukia&Gary), ma che poi invece andrà a scomparire negli ultimi...




martedì 24 ottobre 2017

I MITICI FUMETTI: MAFIA in .... LA MORTE IN AGGUATO


IN QUESTO EPISODIO : il "figlioccio" del boss Baby Lupano, Alberto Gussotti giunge a New York direttamente dalla Sicilia, accompagnato dalla moglie e dalla figlia . 
L'intenzione di Alberto infatti è di sfuggire dall'ambiente malavitoso dell'isola e stabilirsi definitivamente in America cercando un'occupazione onesta che l'allontani dalla mafia siciliana. E così avendo molte attività in varii settori del commercio e dell'industria, Lupano riesce a sistemare onestamente il suo "figlioccio".
Nello stesso momento però, scoppia una grana in un quartiere... sotto la "protezione" del Boss : molti commercianti rifiutano di pagare il "mensile" agli uomini di Lupano, in quanto minacciati di morte da una misteriosa organizzazione rivale... 
Infatti quest'ultima utilizzando metodi non proprio ortodossi, vuole imporre il proprio controllo nelle zone della città controllate dagli uomini di Lupano... 
Ma chi ci sarà dietro a tutto questo ?

Il nostro nuovo fedele amico Donato Cazzese ci ha regalato questo nuovo episodio (nr.45) della saga dedicata al boss più sexy del fumetto, in una delle sue avventure che personalmente ho apprezzato di più!
In questo storia infatti, possiamo ammirare le qualità umane di Lupano, che ancora una volta usa la saggezza e il cuore piuttosto che "lavare un grave affronto con il sangue": come farebbe secondo i canoni mafiosi, un qualsiasi boss che si rispetti! 
Ma Lupano è diverso: il rispetto se l'è guadagnato usando sempre la testa e il cuore prima della pistola... 
Per questo è il mafioso più simpatico dei fumetti! 

Buona lettura amici.

Il vostro Daice 




lunedì 23 ottobre 2017

I MITICI FUMETTI: MILIARDARIA in....LA MORTE IN AGGUATO


IN QUESTO EPISODIO: Dei misteriosi malviventi incappucciati aggrediscono il fidato autista della bella  miliardaria Venere Kresos. L'uomo minacciato, è costretto a rivelare che la sua padrona ha una sosia Elena che usa sia come cameriera sia come sostituta per i suoi affari. La povera Elena quindi viene rapita, ma l'astuta Venere riesce a salvarla. Decisa a vederci chiaro sulla faccenda finirà in nuove disavventure...ma chi c'è dietro a queste aggressioni e minacce, forse la sua nemica numero uno, la sua cara  matrigna o c'è qualcun'altro di ancor più pericoloso?

PS: L'episodio seguente scansionato da DONATO CAZZESE (che ringrazio) faceva parte della seconda serie di MILIARDARIA inserito però nel numero 44 di DOTTORESSA
Non avendo quindi una sua copertina autonoma come per la prima serie, ne ho ricreata io una per l'occasione. In questa ennesima disavventura di Venere, torna in scena Elena, la sosia della miliardaria già incontrata in un precedente numero pubblicato in passato. L'episodio, per mia fortuna, torna a vedere sessualmente impegnata la protagonista con bei fusti e non più con la triste parentesi del conte Ersilio... 



sabato 21 ottobre 2017

I MITICI FUMETTI: GOL IL CENTRAVANTI in...ALL' INCROCIO DEI PELI


IN QUESTO EPISODIO: Durante la partita tra il Riccione e la Sangiovese, il fallo scorretto di uno degli avversari del bel centravanti Renzo, provoca una rissa sia in campo sia sugli spalti tra le varie tifoserie. Uno dei giovani tifosi del Riccione finisce persino in ospedale e Renzo decide di andarlo a trovare per confortarlo...A far del bene ci si guadagna sempre e si trova poi da far del pene, in ospedale infatti il centravanti conosce la giovane e bella sorellina del tifoso infortunato e ne approfitta subito per consolare anche lei ma in tutt'altra maniera. Poco dopo Renzo viene convocato dal sindaco di Sangiovanni che vuole aprire un'inchiesta sulla rissa successa durante quella brutta partita...
anche questa visita riserverà un'inaspettata e piacevole sorpresa...

PS: Ringrazio un sacco DONATO CAZZESE per la scansione e donazione di questo episodio che oltre ad essere uno dei più piccanti secondo me de IL CENTRAVANTI è anche un numero a me caro perché è stato uno dei primi fumettacci sexy che ho letto della famosa collezione segreta e segregata di sexy vintage che aveva mio zio. Quindi uno dei primi fumetti che turbò piacevolmente la mia adolescenza...Sopratutto la seconda parte, che non spoilero troppo per non rovinarvi la sorpresa, è veramente eccitante, disegnata e sceneggiata benissimo per chi ama il genere commedia erotica. Con questo vi auguro un buon week end e se andate allo stadio evitate, vi prego, di fare quello che succede sugli spalti in questo fumetto, casomai imitate le altre imprese erotiche del Renzo , mi raccomando....



venerdì 20 ottobre 2017

I MITICI FUMETTI: LA PROFESSIONISTA in...TROIE SI NASCE



IN QUESTO EPISODIO: Alice, la migliore professionista del sesso tra le escort milanesi, conosce e stringe amicizia con Carla, una giovane sposina insoddisfatta e annoiata dalla vita matrimoniale. Alla fine la donna incuriosita dalla professione e affari di Alice si convince che forse per dare una svolta alla sua noiosa vita anche lei debba diventare una prostituta come l'amica. Infatti la sua vita prende una svolta in tutti i sensi...

PS: Episodio dal titolo che più esplicito non si potrebbe della serie LA PROFESSIONISTA, dove stavolta si abbonda nelle scene hard e sexy e c'è meno spargimenti di sangue, truffe, maniaci o misteri che di solito affliggono le avventure di Alice, la protagonista. Sembrerebbe quasi più un episodio commedia ricalcato sulla falsa riga di una puntata di CORNA VISSUTE, se non fosse per il finale, prevedibile, che riporta tutto nei canoni noir di cui questa serie sembra non poter mai fare a meno. Come al solito i disegni a me non convincono, la sceneggiatura invece riserva qualche momento piccante anche se risulta scontata e già letta verso la fine. Ringrazio CHARLES per la scansione che se vi è piaciuta e volete tenervela in archivio digitale come collezione a questa serie comunque cult, potrete scaricarla qui cliccando  SUL SUO BLOG 


giovedì 19 ottobre 2017

I MITICI FUMETTI: DE SADE in....LA CONTESSA ORIZZONTALE


IN QUESTO EPISODIO: Il Marchese De Sade dopo le sue disavventure in America e poi il ritorno in Europa, adesso è di nuovo nella sua Parigi ed è tornato ad essere consigliere e amante della viziosa regina Maria Antonietta...La sovrana però è preoccupata per il Re suo marito che pare stia diventando omosessuale dopo la frequentazione con il suo confidente Charles Le Buson e chiede aiuto allo scaltro Francois Donatien De Sade. Ma alla fine il marchese ancor più vizioso della regina rischierà di diventare l'amante sia di lei che del marito...

PS: Proseguo con le pubblicazioni mensili della serie DE SADE, alternando le migliori avventure del Marchese che ho a disposizione e che anche con salti di qualche episodio hanno comunque una continuità narrativa e un senso logico comprensibile anche senza la puntata precedente. In questa si ritorna ai lussuriosi e ambigui intrighi di corte, che vedono impegnato il nostro marchese a sedurre e soddisfare sia donne che uomini. Meno sadismo nell'episodio che verso la fine riporta in scena il gobbo campanaro di Notre Dame Quasimodo già conosciuto in un precedente episodio e che nel prossimo sarà di grande aiuto per De Sade...Il fumetto molto soft come erotismo è comunque affascinante nel suo genere, secondo me. La scansione di questo albo è ad opera di una nostra vecchia, ma sempre cara conoscenza MIKE CECK che saluto e ringrazio con molto affetto e simpatia, sperando di risentirlo presto...


mercoledì 18 ottobre 2017

I MITICI FUMETTI: TELENOVELA VIETATA in...UN PIANO DIABOLICO




IN QUESTO EPISODIO: Gli intrighi incestuosi e mortali di una ricca famiglia di industriali dei pneumatici, gli Yonge...un fratello che torna dal Vietnam, sembrerebbe traumatizzato e affetto da una grave malattia, ma in realtà nella sua mente c'è un piano diabolico per arrivare al potere senza guardare in faccia ne suo fratello ne sua madre...

PS: Ottimo episodio, forse il migliore che fin'ora mi è capitato di leggere, della serie sexy antologica TELENOVELA VIETATA, stavolta tutto incentrato su un rapporto familiare perverso, con scene erotiche altamente morbose, una "burrosa e un po' curvy" milf (che farà piacere ai tanti lettori del blog appassionati del genere) e due bei fratelli disegnati in maniera molto sexy per il piacere di noi lettrici. Sceneggiatura e disegni entrambi ottimi. Ringrazio quindi DONATO CAZZESE per la donazione di questa scansione...



martedì 17 ottobre 2017

I MITICI FUMETTI: LA SCOPONA in....DORINA ALLE GRANDI MANOVRE


IN QUESTO EPISODIO: La bella Dorina è come al solito sempre al verde e in cerca di lavoro. Scoperto che adesso la leva militare è aperta anche alle donne, decide quindi come ultima spiaggia di arruolarsi nell'esercito. Passata la visita di leva, giunta in caserma risulta essere l'unica ragazza veramente appetibile sia per i militari uomini sia per le militari donne con gusti lesbo. Infatti  un fustacchione suo superiore e una soldatessa lesbica, hanno subito messo gli occhi addosso alla nostra "Scopona", ma in caserma il sesso è vietato...Riuscirà Dorina a dar sfogo alle sue voglie in un modo o nell'altro?

PS: Ringrazio DONATO CAZZESE per la scansione e donazione di questo attesissimo e curioso episodio (il numero 24 della serie) che vede LA SCOPONA alle grandi manovre militari. Visto che i disegnatori erano gli stessi del TROMBA, ci sarebbe stato troppo bene un bel cross-over tra le due serie, con la formosa Dorina alle prese con l'infallibile dotazione di Adriano Lentano per poi  vedersela con le direttive del Capitano Caciotta e magari anche con un incontro con la  "Caciottella". Ne sarebbe nato un episodio cult, ma purtroppo così non è stato, Dorina come vedrete capita in un'altra caserma anche se trai vari militari le somiglianze fisiche con i personaggi del TROMBA si notano. L'episodio è  molto divertente, anche se alla fine si poteva osare molto di più sul lato hard secondo me e non ridurre l'unica scena hot, sul finale e sopra un banalissimo letto..Anche se il sesso non abbonda ci sono però varie situazioni erotiche piccanti e provocanti e secondo me ai fan della serie piacerà...



lunedì 16 ottobre 2017

I MITICI FUMETTI: PIERINO in...IL GIORNALE DELLA SCUOLA


IN QUESTO EPISODIO: Nel liceo del sempre più arrapato e indisciplinato Pierino, il preside decide di accogliere la proposta di un gruppo di studenti sull'istituzione di un giornale scolastico. 
Il giornalino però una volta pubblicato non riscuote molto successo tra gli alunni, gli articoli proposti sono troppo noiosi e quindi serve una svolta redazionale, quella molto più trasgressiva e piccante proposta dal nostro Pierino...

PS: Ricominciamo la settimana tornando tutti a scuola con questo buffo e sexy episodio di PIERINO scansionato dal nostro CHARLES che ringraziamo. So che a diversi lettori non piace molto questa serie, ma a me i disegni del grande Fenzo fanno sempre molta simpatia e anche il personaggio di Pierino, per come è disegnato e caratterizzato alla fine mi fa dimenticare l'originale cinematografico con Alvaro Vitali e il tutto risulta più piacevole e piccante. La comicità purtroppo è quella che è, di livello assai basso, ma l'aspetto vintage anni '80 da commedia scolastica sexy all'italiana che si respira in questa serie a me non dispiace...

sabato 14 ottobre 2017

I MITICI FUMETTI: L'INFERMIERA in...CALIBRO 38 SPECIAL



IN QUESTO EPISODIO: In ospedale arriva una "strana coppia", Rocco e Minù...lui è un superdotato che possiede un membro gigantesco, ma che la sua giovane fidanzata non ne può godere perché troppo minuta, infatti lei è una nanetta. I due chiedono al chirurgo una riduzione del pene di lui, in modo da poter vivere una più pratica e felice attività sessuale. Così mentre le infermiere dell'ospedale, curiose e vogliose, bramano quel grosso calibro di 38 cm, un'altra losca coppia di produttori del porno ha messo gli occhi su Rocco e lo vorrebbe convincere a non operarsi, ma sfruttare le sue doti per il loro cinema... Non hanno fatto i conti però con la piccola, ma scaltra Minù...

PS: Ringrazio CALIGOLA per la donazione e scansione di questo albo di L'INFERMIERA che oltre l'episodio principale offre un fumetto completo extra intitolato IL PIAZZISTA che nulla o pochissimo ha a che vedere con l'ambiente ospedaliero e le infermiere, in quanto l'unica infermiera che compare la si vede sul finale giusto come breve cameo. A dire il vero anche nell'episodio principale, la presenza dell' infermiera del titolo testata non è certo fondamentale, la vediamo si impegnata in qualche scena erotica, ma tutta la vicenda vede protagonista sopratutto la nanetta Minù. Personaggio simpatico quest'ultimo e disegnato in maniera carina e sexy al contrario come al solito delle controparti maschili nani che spesso abbondano in altri fumetti sexy...e qui si aprirebbe il solito discorso che essendo fumetti pensati per il pubblico maschile alla fine il lato e gusto estetico è sempre a favore loro. Il fumetto comunque è molto divertente e godibile, anche se avrebbe incuriosito vedere all'opera il paziente Rocco e il suo calibro 38 special con una delle sexy infermiere dell'ospedale...L'episodio extra, se bene per mio gusto abbia disegni meno efficaci del primo, ha una storiella interessante, basata sulla paura dell'AIDS, con vari colpi di scena...


venerdì 13 ottobre 2017

I MITICI FUMETTI:SEGRETI DI DONNE in... FIGLIO UNICO DI MADRI LESBICHE - IL DEBUTTO



Parliamo oggi di una serie inedita sul web:
SEGRETI DI DONNE - CONFESSIONI EROTICHE D'AUTRICE .

Questa serie fu pubblicata la prima volta nel 1989 per un totale di 9 numeri, più alcuni special. 
Solitamente ogni albo era suddiviso in due storie che narravano le vicende di cronache rosa (e talvolta nera) in cui le protagoniste erano sempre donne dalla vita semplice, con un lavoro normale come : cameriere, commesse, casalinghe, dottoresse, avvocate. Donne di varia umanità, età, che vivevano nelle tranquille province italiane e che avevano da raccontare storie di vita ambientate un epoca post-boom-industriale, che si affacciava con timore e ma anche con speranza verso il nuovo secolo. Spesso si affrontavano con coraggio, interesse e rispetto (un pò strano per i fumetti sexy di fine anni 80...) tematiche anche scomode ma ancora oggi fortemente attuali e fonte di discussione quotidiana come: coppie di fatto dello stesso sesso, figli, libertà sessuale, femminismo e maschilismo, senso della famiglia tradizionale...  

Le copertine erano firmate da Sergio Tuis e Averardo Ciriello. Mentre le tavole spesso avevano l'onore di essere disegnate da mostri sacri del fumetto italiano, come Giovanni Romanini, Frank Verola, Luigi Fillipucci .

FIGLIO UNICO DI MADRI LESBICHE.  Disegnato magnificamente da Romanini, questa prima storia narra le vicende di Pina, una semplice e bella ragazza come tante che ha un unico grande desiderio nella vita : avere un figlio. C'è un problema però: Pina è lesbica e vive con la sua compagna Mariuccia. 
Ma è anche una ragazza decisa e testarda e se ne frega dei pregiudizi della gente: è così decide ad ogni costo di farsi ingravidare, scopando con tutti gli uomini che conosce... Ma per un motivo o per l'altro, Pina non riesce mai nel suo intento ...

IL DEBUTTO. L'autore di questa seconda storia è il "papà fumettoso" del mitico boss di New York Baby Lupano, ovvero il bravissimo Frank Verola. 
Giovanna e Margherita sono amiche da sempre ed entrambe condividono le stesse ragioni di vita : libertà , femminismo, carriera.
Entrambe hanno deciso di vivere senza mariti ed entrambe hanno delle figlie che hanno cresciuto con amore, cercando di inculcare a loro i valori che hanno sbandierato con orgoglio e passione per una vita intera.
Però, per uno strano scherzo del destino le loro "amate creature" hanno deciso di vivere il resto dei loro giorni in maniera differente, infischiandosene totalmente degli insegnamenti delle madri .... 
E in questo caso possiamo proprio dire : che non sempre tale madre  è... tale figlia !

Buona Lettura Amici

Il Vostro Daice   


  


giovedì 12 ottobre 2017

I MITICI FUMETTI: FOX in...L'OCCHIO DEL DRAGO (PRIMO EPISODIO)



Grazie alla donazione e scansione del sempre puntualissimo CHARLES pubblico oggi il primo mitico "numero uno" della serie giornalistico-sexy-azione FOX, personaggio che abbiamo già conosciuto in altri suoi episodi pubblicati in passato qui sul blog. Finalmente scopriremo un po' le sue "origini", dove tutto è cominciato e il suo rapporto piccante, fatto di continui tradimenti e rappacificazioni con la bella collega Baby Barrel...Il personaggio come già scrissi è chiaramente ispirato nelle fattezze fisiche ad un allora giovane attore Silvester Stallone, la serie non riscosse lo stesso successo di RAIMBO, altro fumetto sexy ispirato al popolare personaggio cinematografico sempre creato da Stallone, anche a causa forse dell'aspetto erotico sempre molto frettoloso e superficiale all'interno delle vicende. Il protagonista, Fox, spesso appare anche "pigro" e piuttosto poco "stallone" con le donne e questo probabilmente deluse le aspettative del pubblico abituato a ben altre performance del fumetto RAIMBO. A parte questo le vicende sono comunque godibili e i disegni discreti anche in questo primissimo episodio. 
In  appendice, al termine del fumetto, per onorare il mio amico Charles e altri appassionati che spesso lamentano la mia censura verso le cosi-dette "strappone" troverete una "squaletta" ovvero una modella porno che ogni tanto veniva eletta tale, in onore dell'edizioni SQUALO, e ospitata all'interno di fumetti come questo. La ragazza, secondo me, è meno strappona del solito, con un visino più dolce e meno volgare, al di là della posa inequivocabile. Con questo non abituatevi troppo...le vere strappone da copertina non le pubblicherò mai, per una questione anche di par condicio visto che di strapponi uomini o truzzi da copertina come li chiamo io, non esiste traccia nelle pubblicazioni di allora...Quindi spazio unicamente alle belle copertine disegnate dai veri artisti del genere...

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...